Ospiti

  • Jason Aaron

    Prolifico sceneggiatore statunitense, uno fra gli artefici del rilancio dell’universo Marvel.

    Leggi>
  • Sarah Andersen

    La seconda volta a Lucca dell’autrice newyorkese del webcomic “Sarah’s Scribbles”.

    Leggi>
  • Mirka Andolfo

    Colorista e illustratrice di “Topolino”, DC, Marvel, Panini e altri famosi editori.

    Leggi>
  • Simone Angelini

    Simone Angelini e Marco Taddei saranno a Lucca per raccontarci storie brevi e senza pietà!

    Leggi>
  • Stefano Antonucci

    Autore per Shockdom di “Gesù la Trilogia”, cofondatore della rivista satirica “ScaricaBile”.

    Leggi>
  • Mahmud Asrar

    Attualmente disegna per Marvel Comics la serie “All-New, All-Different Avengers”.

    Leggi>
  • Jordi Bernet

    Da Barcellona, il prolifico autore di “Torpedo 1936”.

    Leggi>
  • Federico Bertolucci

    L’illustratore internazionale da “Topolino” a “Love” a LC&G.

    Leggi>
  • Giacomo Bevilacqua

    Torna a Lucca Comics and Games l'autore di "A Panda piace"

    Leggi>
  • Guillaume Bianco

    L’autore di “Billy Nebbia” alla sua prima volta a LC&G come ospite BAO Publishing.

    Leggi>
  • Émile Bravo

    Da Parigi a Lucca l’autore di “Diario di un ingenuo”.

    Leggi>
  • Enrique Breccia

    Dopo aver affiancato il padre in “Che”, una nuova opera sul personaggio argentino.

    Leggi>
  • Marco B. Bucci

    “Nomen Omen” è il nuovo fumetto di Bucci e Camagni che sarà presentato a LC&G 2017.

    Leggi>
  • Mathieu Burniat

    La matita al servizio del fisico Thibault Damour in una Lectio Magistralis sui quanti.

     

    Leggi>
  • Jacopo Camagni

    “Nomen Omen” è il nuovo fumetto di Camagni e Bucci che sarà presentato a LC&G 2017.

     

    Leggi>
  • Juan Díaz Canales e Rubén Pellejero

    Grazie a loro, il rilancio della figura di Corto Maltese.

    Leggi>
  • Giorgio Cavazzano

    L’autore nel campo del fumetto da più di 50 anni, con Disney Panini a Lucca.

    Leggi>
  • Tony Cliff

    L’autore con il secondo volume sul personaggio Delilah Dirk a LC&G.

    Leggi>
  • Thibault Damour

    Il fisico teorico francese in una Lectio Magistralis con Mathieu Burniat.

    Leggi>
  • Glenn Fabry

    Uno dei più quotati disegnatori britannici, ha lavorato con Garth Ennis e Neil Gaiman.

    Leggi>
  • Victoria Francés

    La più conosciuta illustratrice spagnola partecipa per la prima volta a Lucca Comics & Games.

    Leggi>
  • Andrea Freccero

    L’autore “papà” di “Doubleduck” a Lucca con Disney Panini.

    Leggi>
  • Gipi

    Il pluripremiato artista italiano tra fumetti, film e giochi.

    Leggi>
  • Paul Gravett

    Scrittore, storico, docente e curatore di mostre dedicate al fumetto a livello internazionale.

    Leggi>
  • Igort

    Artista a tutto tondo, una voce tra le più originali del panorama artistico internazionale.

    Leggi>
  • Shintaro Kago

    Il creatore del sottogenere “ero guro” dal Giappone a Lucca presenta “Day of the Flying Head”.

    Leggi>
  • Robert Kirkman

    Il creatore di “The Walking Dead” ospite dell’edizione 2017. Dal 2 al 5 novembre incontrerà i fan.

    Leggi>
  • Koogi

    L’autrice dell’acclamato “Killing Stalking” con J-POP a LC&G 2017.

    Leggi>
  • Tite Kubo

    L'autore del celeberrimo “Bleach” sarà presente nei giorni 1-2-3-4 novembre.

    Leggi>
  • Peter Kuper

    Autore di “Rovine”, la graphic novel vincitrice dell’Eisner Award 2016.

    Leggi>
  • Mattia Labadessa

    Autore Shockdom de “Le cose così”, dallo stile iconico e subito riconoscibile.

    Leggi>
  • Jason Latour

    Il padre di Spider-Gwen sbarca a LC&G 2017.

    Leggi>
  • Stanley “Artgerm” Lau

    Con Scuola del Fumetto e Grafimated Cartoon, uno degli artisti digitali contemporanei più famosi.

    Leggi>
  • Jeff Lemire

    Finalmente a Lucca il canadese autore di “Essex County” e “Descender”.

    Leggi>
  • Marjorie Liu

    Autrice di romanzi e fumetti per Marvel Comics.

    Leggi>
  • Emiliano Mammuccari

    L’illustratore, saggista delle “Lezioni spirituali per giovani fumettari”, ritorna a Lucca.

    Leggi>
  • Julie Maroh

    Il suo nuovo lavoro, “Corpi Sonori”, sarà presentato a Lucca Comics & Games da Panini Comics.

    Leggi>
  • Oscar Martín

    Da “Tom e Jerry” a “La Gilda”, con ReNoir a LC&G.

    Leggi>
  • Martoz

    Fumettista, illustratore e street artist da mostre tra Europa e America.

    Leggi>
  • Taiyo Matsumoto

    La sua serie “Sunny” ha vinto il Gran Guinigi 2016 e il Sensei sarà ospite quest'anno a LC&G.

    Leggi>
  • Paolo Mottura

    L'autore ritorna a LC&G in collaborazione con Disney Panini.

    Leggi>
  • Leo Ortolani

    Un autore che usa il linguaggio della parodia per rendere universali i suoi messaggi.

    Leggi>
  • Pedro Pèrez

    Lo spagnolo padre di “Trizia” con Dentiblù.

    Leggi>
  • Tuono Pettinato e Francesca Riccioni

    “Non è mica la fine del mondo”, i due autori tornano alla carica dopo “Enigma”.

    Leggi>
  • Gabriel Picolo

    Disegnatore brasiliano del progetto “365 Days of Doodles” e autore Shockdom.

    Leggi>
  • Teresa Radice e Stefano Turconi

    La sceneggiatrice e l’illustratore, a quattro mani da “Topolino” a BaBAO.

    Leggi>
  • Roberto Recchioni

    Soggettista di personaggi iconici e sceneggiatore del film “Lo chiamavano Jeeg Robot”.

     

    Leggi>
  • Paco Roca

    L’autore del pluripremiato “Rughe” a Lucca con Tunuè.

    Leggi>
  • Corrado Roi

    Autore della miniserie “UT” di Sergio Bonelli Editore.

     

    Leggi>
  • David Rubín

    Il pluripremiato fumettista di “Dove nessuno può arrivare” a Lucca.

    Leggi>
  • Tony Sandoval

    Con le sue graphic novel pubblicate da Tunuè, l’autore messicano a Lucca.

    Leggi>
  • Franco Saudelli

    Dopo “Iberland” e “Dylan Dog”, l’autore presenta la nuova edizione de “La Bionda”.

    Leggi>
  • Claudio Sciarrone

    Con Disney da più di 25 anni, il poliedrico autore di molte serie su “Topolino”.

    Leggi>
  • Tim Seeley

    Controverso e prolifico, l’autore di “Loaded Bible”.

    Leggi>
  • Nick Seluk

    L’autore di “Heart and Brain” per la prima volta in Italia.

    Leggi>
  • Silver

    Il suo personaggio Lupo Alberto è uno dei più famosi nel panorama del fumetto italiano.

    Leggi>
  • Sio

    Autore Shockdom e youtuber del canale Scottecs, amatissimo dal pubblico.

    Leggi>
  • Samuel Spano

    La versione integrale di “Nine Stone” alla prima apparizione dell’autore a Lucca.

    Leggi>
  • Spugna

    Con il nuovo graphic novel “The Rust Kingdom”, l’autore rivelazione di “Una brutta storia”.

    Leggi>
  • Angelo Stano

    L’interprete grafico del numero 1 di Dylan Dog.

     

    Leggi>
  • Marco Taddei

    Marco Taddei e Simone Angelini saranno a Lucca per raccontarci storie brevi e senza pietà!

    Leggi>
  • Sana Takeda

    Artista giapponese tra fumetti, videogame e giochi di carte collezionabili.

    Leggi>
  • Francesco Taskayali

    Il giovane compositore attivo da 13 anni a Lucca con Tunuè.

    Leggi>
  • Raina Telgemeier

    Affermata autrice di graphic novel per ragazzi, questo luglio ha vinto il suo secondo Eisner.

    Leggi>
  • Theo

    L’autore toscano, attivo nel mercato franco-belga, a LC&G con “Britannia”.

    Leggi>
  • Giovanni Ticci

    Dal Far West di Tex, l’autore senese per Sergio Bonelli Editore.

     

    Leggi>
  • Giovanni Timpano

    Disegnatore regolare per Top Cow, ha lavorato per IDW, Dynamite Entertainment e BOOM! Studios.

    Leggi>
  • Eldo Yoshimizu

    Attraverso la Francia arriva in Italia l’autore giapponese di “Ryuko”.

    Leggi>
  • Zerocalcare

    Autore del poster 2016, uno dei più popolari autori italiani torna a LC&G 2017.

    Leggi>
  • Ci sono muri che separano ma sono stato su un muro che unisce. Goonatilleke S.
  • Ce sta Hulk come Lamù, e chi se ne va più? Francesco D.
  • Da te ritorno ogni anno mentre tu cresci senza invecchiare e io quando sto con te ritorno bambino. Giovanni Battista N.
  • La passione in migliaia di cuori. Roberta G.
  • Grazie Lucca Comics & Games per avermi fatto conoscere una mondo pieno di gioia e di fantasia. Roderick David G.
  • Sei fatta della fantasia di chi ci mette il proprio lavoro e della felicità di chi ci partecipa. Roberta M.