Sarah Andersen

Dopo il successo riscosso nel 2016, torna a Lucca Comics & Games Sarah Andersen. Il suo webcomic Sarah's Scribbles”, seguito da più di 2 milioni di follower in tutto il mondo, è nato nel 2011 e racconta la quotidianità dei millennial, in equilibrio tra adolescenza prolungata e voglia di età adulta.

Nel marzo del 2016, la fumettista ha pubblicato “Crescere che palle!” (BeccoGiallo), vincitore del Goodreads Choice Award come miglior grafic novel, e nel marzo 2017 “Un grosso morbidoso bozzolo felice”(BeccoGiallo).

Sarah Andersen sarà ospite di Lucca Comics & Games 2017 in collaborazione con BeccoGiallo.

  • È come festeggiare il compleanno e Natale insieme, non me ne perdo neanche una. Silvy.
  • Una volta entrata tra le sue mura il resto del mondo scompare, e rimangono solo divertimento, entusiasmo e tanta voglia che la giornata non finisca mai! Milena.
  • Una volta all'anno a Lucca ci sono centinaia di persone che condividono i loro sogni ad occhi aperti. Elisa.
  • Lucca è come un'avventura. A partire dalla vigilia spesa pianificando con i tuoi amici, fino a quando ti abbandoni sul sedile del treno ed esulti: anche quest'anno ce l'ho fatta! Ettore.
  • Lucca è bere rum con Jack Sparrow, fare quattro risate con Joker e fumare funghetti con Super Mario a bordo della DeLorean. Serena.
  • Il posto dove tutti possono diventare eroi per un giorno. Simone.