Federico Bertolucci

In seguito agli studi all’Accademia di Belle Arti di Carrara, Federico Bertolucci muove i primi passi nel mondo del fumetto nel 1999, collaborando con Disney Italia su diverse testate, tra cui “Topolino” e “W.i.t.c.h. Magazine”, e frequentando l'Accademia Disney a Milano. Forte di uno stile eclettico e dinamico, alterna la carriera di fumettista a quella di illustratore, collaborando, tra gli altri, con Panini, Mondadori, Edizioni EL, il Sole 24ore, Mosaik, Mattel, CNR.

Negli anni, lavora a diversi progetto per il mercato francese, partendo dal dittico “Richard Coeur de Lion” (Soleil), scritto da Frédéric Brrémaud, e collaborando con realtà quali Bamboo, Claire De Lune, Delcourt e Ankama. Proprio per Ankama crea insieme a Brrémaud la serie “Love”, pubblicata in Italia, Germania, Spagna, USA, Olanda, e Cina.

Sempre in coppia con Brrémaud, è uno degli autori chiamati da Dupuis per la realizzazione di una storia breve dedicata allo storico personaggio Marsupilami.

Nel 2011 riceve il premio Gran Guinigi (premio speciale della giuria), proprio per “Love – La tigre”. Per la stessa serie, nel 2016 e nel 2017 è ben tre volte fra i nominati (due volte come Best Painter/Multimedia Artist, una per la Best U.S. Edition of International Material) agli Eisner Award. Con l’albo “Love – The Fox” vince la medaglia d’oro nella categoria miglior graphic novel per gli Indipendent Publisher Book Awards 2016.

Nel giugno del 2017 è stato in Corea del Sud, ospite durante la fiera internazionale del Libro, nell'ambito della collaborazione tra Lucca Comics & Games e l’Istituto di Cultura Italiano di Seoul.

Eventi correlati

Federico Bertolucci
  • Ci sono muri che separano ma sono stato su un muro che unisce. Goonatilleke S.
  • Ce sta Hulk come Lamù, e chi se ne va più? Francesco D.
  • Da te ritorno ogni anno mentre tu cresci senza invecchiare e io quando sto con te ritorno bambino. Giovanni Battista N.
  • La passione in migliaia di cuori. Roberta G.
  • Grazie Lucca Comics & Games per avermi fatto conoscere una mondo pieno di gioia e di fantasia. Roderick David G.
  • Sei fatta della fantasia di chi ci mette il proprio lavoro e della felicità di chi ci partecipa. Roberta M.