Jacopo Camagni

Jacopo Camagni lavora in questo campo da quasi metà della sua vita. Ha iniziato nel 1998 andando a bottega da Andrea Venturi e facendosi fin da subito notare in Italia e all'estero, tanto da arrivare a disegnare per Kappa Edizioni un volume inedito dedicato a “Lupin III” sotto la supervisione del mitico Monkey Punch.

Marco B. Bucci, classe 1981, si è diplomato all’Istituto d'Arte agli inizi del Duemila, ma, nonostante un amore smodato per la narrazione e l'illustrazione, il suo percorso di vita lo ha portato prima a lavorare come webdesigner, poi come grafico tradizionale e multimediale, competenze con le quali approda infine nell'editoria, collaborando con alcune tra le maggiori case editrici italiane.

I cammini di Jacopo e Marco erano però destinati a incrociarsi e nel 2004 fondano insieme lo Studio Dronio, etichetta artistica sotto cui l'anno seguente esce il primo frutto della loro collaborazione: la miniserie originale “Magna Veritas”, pubblicata in Francia da Soleil.

Nel 2008 Jacopo viene selezionato durante il Chesterques e da allora ha preso residenza presso la Casa delle Idee, per cui ha avuto modo di disegnare, tra le altre cose, una miniserie di “Star Wars: Kanan”, “Longshot”, “Hawkeye vs. Deadpool” e il recentissimo “Deadpool the Duck”, mash-up tra il Mercenario Chiacchierone e Howard The Duck.

Marco nel frattempo prosegue la sua carriera di narratore dividendosi tra l'illustrazione, la fotografia per alcuni major fashion brand e la scrittura.

Oggi Jacopo e Marco tornano a collaborare su una loro nuova produzione originale: “Nomen Omen”.

Jacopo Camagni e Marco B. Bucci saranno ospiti di Lucca Comics & Games 2017 in collaborazione con Panini Comics.

Eventi correlati

Jacopo Camagni
  • Ci sono muri che separano ma sono stato su un muro che unisce. Goonatilleke S.
  • Ce sta Hulk come Lamù, e chi se ne va più? Francesco D.
  • Da te ritorno ogni anno mentre tu cresci senza invecchiare e io quando sto con te ritorno bambino. Giovanni Battista N.
  • La passione in migliaia di cuori. Roberta G.
  • Grazie Lucca Comics & Games per avermi fatto conoscere una mondo pieno di gioia e di fantasia. Roderick David G.
  • Sei fatta della fantasia di chi ci mette il proprio lavoro e della felicità di chi ci partecipa. Roberta M.