Skip to main content

Chris Riddell - Schizzi, scarabocchi e meraviglie

Autore di oltre un centinaio di libri, nominato Waterstones Children’s Laureate e Ufficiale dell’Ordine dell'Impero Britannico in riconoscimento del suo lavoro di illustrazione e beneficenza, vincitore di numerosi premi tra cui, unico al mondo, la Kate Greenaway Medal per ben tre volte, Chris Riddell è ospite a Lucca Comics & Games 2022 con una mostra che celebra la sua straordinaria carriera come illustratore e come autore.

Riddell è uno dei principali illustratori britannici e autori di questo secolo. Oltre a essere un prolifico autore per ragazzi è anche un acuto vignettista politico per “The Economist” prima e per l’”Observer” dopo.

Personaggio colto e arguto, sempre in prima linea per difendere l’importanza delle biblioteche nel tessuto cittadino, è anche illustratore dal tratto raffinato e dettagliato, con il quale riesce a creare mondi e personaggi originali capaci di far viaggiare i lettori di tutte l’età.

Tra i tanti, Riddell è l’autore delle serie di libri di “Ottoline” e di “Agata De Gotici” - ormai dei classici amatissimi - oltre che di opere singole come i “100 Abbracci”. Con Paul Stewart ha realizzato più di 50 libri, inclusa la serie delle “Cronache del bordo” o “I Blobbi”. Inoltre vanta molteplici libri e collaborazioni con Neil Gaiman, Kathryn Cave, Philip Ridley, Brian Patten, Francesca Gibbons, ed è autore delle illustrazioni per la nuova e sontuosa edizione delle “Fiabe di Beda il Bardo” di J.K. Rowling.

In mostra nelle sale di Palazzo Ducale oltre un centinaio di opere e alcuni sketchbook di Riddell: dai lavori iconici come “Ottoline” e “Agata De Gotici”, fino ai grandi classici come “Le avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie”. Dagli inediti lavori di prossima uscita per l’edizione illustrata de “Il Piccolo Principe” di Antoine de Saint-Exupéry, fino alle copertine per l’”Observer”. Avremo inoltre la possibilità di vedere studi mai visti prima e alcuni dei suoi sketchbook.

Mostra a cura di Roberto Irace.

Luogo: Palazzo Ducale - Lucca
Periodo: dal 15 ottobre al 1° novembre