Fame

Fame Comics è un’associazione culturale friulana impegnata nelle auto-produzioni di fumetti da ormai 20 anni, e si è costituita editore indipendente permettendo ai soci di produrre i loro fumetti in piena libertà artistica.

Le pubblicazioni, che spaziano principalmente nel campo del fumetto d’intrattenimento, abbracciano i più diversi generi: dal manga duro e puro di “Eva-chan” alle strisce cupamente ironiche del depresso “Unicorno triste”, al fumetto in stile “Witch” come “Tempora”, a quello storico-realistico di “1077”.

 

Novità in mostra

“Unicorno triste” (24x14, 140 pp. a colori) di Tiziana De Piero. Il fumetto è nato come una serie di strisce pubblicate giornalmente su Facebook, che raccontano con cupa ironia le disavventure di un unicorno infelice, talvolta gravemente depresso, alle prese con i problemi della vita. Il tratto, semplicissimo, è ridotto al massimo: poche vignette campite di un unico colore sono il teatro degli scambi di battute tra i personaggi, sempre identici, disegnati di profilo e colorati in toni pastello. I dialoghi sono asciutti, semplici frasi dirette che strappano una risata amara.

 

Contatti:

  • È come festeggiare il compleanno e Natale insieme, non me ne perdo neanche una. Silvy.
  • Una volta entrata tra le sue mura il resto del mondo scompare, e rimangono solo divertimento, entusiasmo e tanta voglia che la giornata non finisca mai! Milena.
  • Una volta all'anno a Lucca ci sono centinaia di persone che condividono i loro sogni ad occhi aperti. Elisa.
  • Lucca è come un'avventura. A partire dalla vigilia spesa pianificando con i tuoi amici, fino a quando ti abbandoni sul sedile del treno ed esulti: anche quest'anno ce l'ho fatta! Ettore.
  • Lucca è bere rum con Jack Sparrow, fare quattro risate con Joker e fumare funghetti con Super Mario a bordo della DeLorean. Serena.
  • Il posto dove tutti possono diventare eroi per un giorno. Simone.