Chtulhu Chronicles & Purpurea Noxa

Cthulhu Chronicles” è un fumetto basato sulle avventure vissute durante due lunghi anni di gioco di ruolo cartaceo “Il Richiamo di Cthulhu”, scritte dal Custode Davide Bergamini, e riadattate e disegnate dalle due sfortunate giocatrici, Francesca e Sonia. 

Francesca Basso, colorista e dialoghista, è nata a Valdagno (Vicenza) e ora vive a Bologna per studio: dopo essersi laureata in Filosofia scrivendo della Situazione Manicomiale dei civili durante la Prima Guerra Mondiale, ha conseguito una seconda laurea, specialistica, sulla storia del Necronomicon alla facoltà di Scienze Filosofiche.

Sonia Amaduzzi, disegnatrice e illustratrice, è nata a Bologna e vive in provincia, a Osteria Grande di Castel San Pietro (Bologna). Dopo le scuole superiori ha conseguito un diploma di Illustrazione e Fumetto alla scuola bolognese La Nuova Eloisa. Attualmente lavora come illustratrice e grafico.

“Purpurea Noxa” è frutto della penna digitale di Veronica Moroni e dalla mente di Valentina Vecchione; nato per gioco nel 2011, è diventato un volume cartaceo nel 2013. Le due autrici realizzano inoltre “Mismatch”, la storia di due “calzini spaiati”: due rivali, molto diversi tra loro, che scoprono di essere più simili di quanto credessero, ambientato in Austria negli anni ’20, con una lieve nota fantasy.

Novità in mostra

“Chtulhu Chrinicles” vol. 3 (16x23, a colori) di Francesca Basso e Sonia Amaduzzi.

“Purpurea Noxa” vol. 4 (17x24, 80 pp. a colori) di Veronica Moroni e Valentina Vecchione. Ispirato alle cronache di Vampiri La Masquerade, a tematica Yaoi/BL racconta di una società vampirica tra le città di Lucca e Pisa. I personaggi si ritroveranno a fare i conti con morti sospette, strani rituali, persone scomparse e anche con le loro vicende amorose.

Durante i giorni di fiera si potranno trovare le autrici allo stand per dediche e disegni, ci saranno numerosi gadget, tra cui alcune novità, e giochi a estrazione con l’opportunità di vincere fantastici premi.

Contatti:

 

 

 

  • È come festeggiare il compleanno e Natale insieme, non me ne perdo neanche una. Silvy.
  • Una volta entrata tra le sue mura il resto del mondo scompare, e rimangono solo divertimento, entusiasmo e tanta voglia che la giornata non finisca mai! Milena.
  • Una volta all'anno a Lucca ci sono centinaia di persone che condividono i loro sogni ad occhi aperti. Elisa.
  • Lucca è come un'avventura. A partire dalla vigilia spesa pianificando con i tuoi amici, fino a quando ti abbandoni sul sedile del treno ed esulti: anche quest'anno ce l'ho fatta! Ettore.
  • Lucca è bere rum con Jack Sparrow, fare quattro risate con Joker e fumare funghetti con Super Mario a bordo della DeLorean. Serena.
  • Il posto dove tutti possono diventare eroi per un giorno. Simone.