B come natura

Dall’ 1 al 5 novembre dalle 10.00 alle 19.00 al Family Palace, Bia, l’eroina a fumetti di Paolo Mottura, animerà un percorso di gioco, scoperta e spettacolo sull’ambiente e sulle buone pratiche per la sostenibilità ambientale.

Un’occasione per conoscere da vicino, divertendosi, la bio plastica MATER-BI, un materiale innovativo, completamente biodegradabile e compostabile tramite 4 attività:

- Una tavola magica propone, a seconda della tovaglia con la quale la si apparecchia, differenti sfide.

- Una torre musicale, attraverso indovinelli e giochi di abilità, chiede agli utenti di cantare una ritmata canzone a tema.

- Un totem, interamente tattile, solletica divertenti curiosità. Bia diventa burattino per intrattenere con le sue straordinarie avventure.

- Una grande piattaforma circolare propone laboratori creativi con materiali innovativi.

Sarà possibile incontrare Paolo Mottura durante la presentazione “Come nasce un fumetto educational”. Verrà inoltre distribuito gratuitamente il fumetto in versione cartacea e digitale animata già sul sito www.allascopertadelmaterbi.it. Durante l’incontro, il pubblico, con la conduzione del duo Marco & Giò, potrà inventare una breve avventura di Bia e illustrarla dal vivo con tavole dell’autore.

La mostra è promossa da Novamont e Coop.Fi – progetto e realizzazione ECOFFICINA SRL interactive multimedia design STUDIO.

  • È come festeggiare il compleanno e Natale insieme, non me ne perdo neanche una. Silvy.
  • Una volta entrata tra le sue mura il resto del mondo scompare, e rimangono solo divertimento, entusiasmo e tanta voglia che la giornata non finisca mai! Milena.
  • Una volta all'anno a Lucca ci sono centinaia di persone che condividono i loro sogni ad occhi aperti. Elisa.
  • Lucca è come un'avventura. A partire dalla vigilia spesa pianificando con i tuoi amici, fino a quando ti abbandoni sul sedile del treno ed esulti: anche quest'anno ce l'ho fatta! Ettore.
  • Lucca è bere rum con Jack Sparrow, fare quattro risate con Joker e fumare funghetti con Super Mario a bordo della DeLorean. Serena.
  • Il posto dove tutti possono diventare eroi per un giorno. Simone.