Concorso Lucca Junior per Illustratori e Fumettisti

Il titolo scelto per il "Concorso Lucca Junior per Illustratori e Fumettisti" 2017, giunto alla sua undicesima edizione, è “Rose nell’insalata: omaggio a Bruno Munari” per ricordare il grande artista milanese nell’anniversario della sua nascita, nell’ottobre del 1907.

Il concorso, aperto a illustratori e disegnatori, professionisti e non, italiani o residenti in Italia, ha visto la partecipazione di oltre 370 artisti.
Le opere migliori, selezionate da una giuria di esperti, saranno in mostra a Lucca Comics & Games dal 1 al 5 novembre 2017 presso il Family Palace (Ex Real Collegio, piazza del Collegio Lucca) con ingresso gratuito.

Il vincitore riceverà € 1.000, oltre all’inserimento in mostra e nel catalogo. Inoltre, grazie al supporto di WACOM, la miglior tavola digitale sarà premiata con un display interattivo con penna Wacom Cintiq 13 HD.

La giuria del concorso è composta dal Presidente di Giuria Livio Sossi (Docente di Letteratura per l’Infanzia Università di Udine) e dai giurati Paolo D'Altan (illustratore), Marzia Corraini (Corraini edizioni) e Silvana Sola (Giannino Stoppani).

 

 

 

  • È come festeggiare il compleanno e Natale insieme, non me ne perdo neanche una. Silvy.
  • Una volta entrata tra le sue mura il resto del mondo scompare, e rimangono solo divertimento, entusiasmo e tanta voglia che la giornata non finisca mai! Milena.
  • Una volta all'anno a Lucca ci sono centinaia di persone che condividono i loro sogni ad occhi aperti. Elisa.
  • Lucca è come un'avventura. A partire dalla vigilia spesa pianificando con i tuoi amici, fino a quando ti abbandoni sul sedile del treno ed esulti: anche quest'anno ce l'ho fatta! Ettore.
  • Lucca è bere rum con Jack Sparrow, fare quattro risate con Joker e fumare funghetti con Super Mario a bordo della DeLorean. Serena.
  • Il posto dove tutti possono diventare eroi per un giorno. Simone.