Made di Italy, il tema dell'edizione 2018

Il tema di Lucca Comics & Games 2018, in programma dal 31 ottobre al 4 novembre prossimi, sarà Made in Italy.

Il maggior festival dell’immaginario pop dell’Occidente (nel 2017 sono stati oltre 441.000 i visitatori totali) celebra gli autori del fumetto, gli artisti, i game designer, gli animatori e i creatori di contenuti che ogni giorno portano oltre i nostri confini la scintilla dell'inventiva e dell'innovazione italiana.

Se dunque LC&G è Made in Italy, a sua volta il Made in Italy è Made in Lucca: ogni anno il comparto artistico italiano si rinnova e viene celebrato nella città toscana. A questa generazione di portavoce della nostra creatività, affiancheremo grandi brand e ospiti internazionali secondo i 5 valori che ci ispirano quando ogni anno progettiamo il festival: inclusione, scoperta, gratitudine, rispetto e community.

E da questi valori nasce ancora una volta il poster 2018 di LC&G, realizzato da Lorenzo Ceccotti, conosciuto anche come LRNZ. Figlio dell’arte dell'autore romano e della grafica algoritmica di Studio Kmzero, il manifesto di quest’anno ci presenta una figura sempre mutevole, generata via software a ogni visualizzazione.

Rimangono costanti la posa e l’ambientazione Made in Italy (o meglio, Made in Lucca), ma cambiano ogni volta abiti, fattezze, oggetti della scena. Non uno, quindi, ma infiniti manifesti: un vero ritratto multidimensionale della nostra community di appassionati.

 

Poster 2018

  • Ci sono muri che separano ma sono stato su un muro che unisce. Goonatilleke S.
  • Ce sta Hulk come Lamù, e chi se ne va più? Francesco D.
  • Da te ritorno ogni anno mentre tu cresci senza invecchiare e io quando sto con te ritorno bambino. Giovanni Battista N.
  • La passione in migliaia di cuori. Roberta G.
  • Grazie Lucca Comics & Games per avermi fatto conoscere una mondo pieno di gioia e di fantasia. Roderick David G.
  • Sei fatta della fantasia di chi ci mette il proprio lavoro e della felicità di chi ci partecipa. Roberta M.
Newsletter