X

LOGIN BOX

Non sei registrato? Iscriviti ora!

Password dimenticata ?

LC&G 2019: prime notizie

Becoming Human

Il confronto fra l’uomo e la macchina, fra il virtuale e il reale: il concetto di umanità sarà al centro del festival perché, in un mondo in cui si è sempre più dipendenti dalle macchine e dalla comunicazione digitale, subendone gli effetti, diventa fondamentale rimettere in primo piano la dimensione sociale e rituale che ha reso la manifestazione il community event più significativo d’Europa. Che cosa significa davvero “essere umani”? Ecco perché Becoming Human sarà il tema di Lucca Comics & Games 2019.

Il poster

Barbara Baldi, Gran Guinigi 2018 come Miglior Disegnatrice e collaboratrice da anni per grandi case editrici e industrie creative, è l’artista italiana che ha creato lo splendido poster che interpreta il tema Becoming Human e lo arricchisce di ulteriori visioni: il bacio tra umano e androide dà vita a quell’affinità elettiva tra creatore mortale e creatura immortale, tra autore e opera, nel pieno rispetto del senso di gratitudine che unisce artista e fan...

We are Lucca

Nella platea raffigurata nel poster 2019 si celano inconsapevolmente 4 ambasciatori di Lucca Comics & Games che presto potranno diventare i protagonisti di una storia illustrata di Barbara Baldi, scritta da Eleonora Caruso e dallo sceneggiatore Giorgio Giusfredi. 4 volti si trasformeranno nei nuovi eroi di una grande avventura inedita presentata nel corso della manifestazione. Questa attività di coinvolgimento prenderà avvio attraverso i canali social di #LuccaCG19, #LuccaIsCommunity. Stay tuned!

Graphic Novel Theatre

Dopo “Kobane Calling on Stage”, Lucca Comics & Games tornerà a teatro con una nuova produzione: “Cinzia”, l’acclamato graphic novel di Leo Ortolani sul tema della transessualità, una storia sull’accettazione e sull’omologazione, raccontata con rispetto e ironia da uno dei principali storyteller italiani.

Horror Music

Nessuna band potrebbe interpretare il concetto di horror music meglio dei Death SS. SS sta per Steve Sylvester, il loro fondatore e frontman che ha posizionato la letteratura gotica al centro dei riferimenti visivi del gruppo. I Death SS si esibiranno sul Main Stage con uno spettacolo in cui le community del festival saranno parte attiva, per festeggiare la serata di Halloween 2019.

The Expanse

Con 7 romanzi pubblicati in Italia e 3 stagioni disponibili su Prime Video, “The Expanse” arriva a Lucca con Fanucci Editore insieme ai suoi creatori Daniel Abraham e Ty Franck, meglio noti con lo pseudonimo comune di James S.A.Corey.  Nata come ambientazione di un MMORPG, e successivamente utilizzata per un GdR, “The Expanse” si è evoluta nel tempo in una saga letteraria di successo, in una serie TV e, recentemente, anche in un Gioco da Tavolo e un Gioco di Ruolo.

Tempo frantumato

La rottura del continuum spazio-temporale, dinosauri, navi pirata e robot: torna a Lucca la grande narrativa per ragazzi incarnata dal talento americano Armand Baltazar, gigante dell'animazione, senior designer per Dreamworks, Walt Disney e Pixar. Lucca Comics & Games, in collaborazione con Editrice Il Castoro, gli dedicherà una mostra personale.

La Ruota del Tempo

La celebre saga fantasy, capolavoro di Robert Jordan da oltre 90 milioni di copie, sarà oggetto di un’operazione artistica presentata in anteprima assoluta: Fanucci Editore pubblicherà “Warrior of the Altaii”, opera prima finora inedita di Jordan. Per illustrare la copertina è stato chiamato Paolo Barbieri, che raccoglie il testimone di Michael Whelan. Ma non solo: le altre copertine della saga saranno re-interpretate da diversi illustratori italiani.

Warhammer

Dominic McDowall, autore dell’ultima edizione di “Warhammer Fantasy Roleplay”, porterà a Lucca Comics & Games la sua esperienza come CEO di Cubicle 7, con cui ha anche realizzato giochi di ruolo legati a immaginari come “Doctor Who” e “Il Signore Degli Anelli”. Grazie alla collaborazione con Need Games torna quindi in Italia la grande tradizione dei giochi di ruolo di Games Workshop, la storica casa editrice britannica.

Winter “school” is coming

Dopo averlo annunciato durante l’edizione 2018, fa la prima mossa il Games Science Research Center, il nuovo polo dedicato alla ricerca sulla Teoria dei Giochi: una workshop residenziale per aspiranti games designer che si terrà nel 2019 all’interno della cornice di Lucca Comics & Games. Partner di questa straordinaria operazione è la casa editrice CMON.

  • Non sarai mai solo una fiera per me, sarai sempre il mio mondo. Lucca, apoteosi delle mie passioni. Angelo Agostini.
  • Girandola di emozioni, nuovi amici in un caldo abbraccio di folla festosa, carnevale dell'anima. Carlo Stuto.
  • Lucca, sei il fumetto che amo. Giuseppe Bennardo.
  • Ogni anno a Lucca le parole sono nuvole sulle labbra, qui vive ogni cosa che puoi immaginare. Alessandro Cecchinelli.
  • Lucca, da te ritorno ogni anno mentre tu cresci senza invecchiare e io quando sto con te torno bambino. Giovanni Battista Novaro.
  • Che cosa sono l’amore e l’intelletto se non i sentimenti che spingono l'essere umano a seguire le proprie passioni? Lucca Comics & Games è l’anello di congiunzione perfetto tra due quesiti eternamente in lotta. Juri Tirabassi.
  • Lucca Comics & Games è il posto perfetto per liberare un sogno chiuso nel cassetto. David Gusso.
  • La china che scorre tra le vie di Lucca realizza i nostri sogni. Francesco Tamburini.
  • Lucca, sei gioia e dolore, corse, attese, ritardi, freddo e caldo, sorrisi e lacrime, ritrovi e addii, colori e ricordi indelebili. Roberta Giancotti.
  • Quando senti di trovarti nel posto giusto al momento giusto, quando chiunque può brillare senza paura, sai di essere a Lucca Comics & Games. Giordano Cruciani.
Newsletter