Trofeo RiLL, vent’anni… fantastici

Trofeo RiLL, vent’anni… fantastici

 

La scadenza per partecipare al XX Trofeo RiLL per il miglior racconto fantastico è prorogata al 5 maggio 2014.

 

Sono aperte fino al 5 maggio 2014 le iscrizioni al Trofeo RiLL, il concorso letterario per racconti fantasy, horror, di fantascienza e, in generale, tutte le storie che siano, per trama o personaggi, al di là del "reale" e del "verosimile". L’obiettivo del premio, che quest’anno compie vent’anni, è scoprire e pubblicare autori non professionisti che scrivono letteratura fantastica.

Il Trofeo RiLL è organizzato dall’associazione RiLL Riflessi di Luce Lunare, attiva dal 1992, col supporto di Lucca Comics & Games, che da sempre ospita la cerimonia di premiazione e che patrocina le antologie annuali del concorso, ovvero la collana “Mondi Incantati”, Wild Boar Edizioni; ad oggi, sono undici le raccolte di racconti realizzate. In media, tra i 200 e i 250 racconti vengono iscritti ogni anno al Trofeo RiLL, dall’Italia e dall’estero (Australia, Canada, Giappone, USA, e paesi dell´Unione Europea).

I migliori racconti del XX Trofeo RiLL saranno pubblicati (come sempre senza nessun costo o contributo per i rispettivi autori) nella prossima antologia “Mondi Incantati”, che sarà presentata a Lucca Comics & Games 2014. Il racconto primo classificato sarà tradotto e pubblicato anche su “Albedo One”, la più importante rivista irlandese di letteratura fantastica (già vincitrice dell’European Science Fiction Award come migliore rivista del settore).

La selezione dei racconti finalisti sarà curata da RiLL: tutte le opere pervenute saranno valutate in forma anonima, sulla base dell’originalità e della qualità della scrittura. A decidere i racconti da pubblicare sulla prossima antologia “Mondi Incantati” sarà poi la Giuria Nazionale, formata da scrittori (Donato Altomare, Pierdomenico Baccalario, Mariangela Cerrino, Francesco Dimitri, Giulio Leoni, Gordiano Lupi, Massimo Mongai, Massimo Pietroselli e Sergio Valzania), professori universitari (Arielle Saiber, Bowdoin College, Boston, USA; Luca Giuliano, Università “La Sapienza”, Roma), giornalisti e autori di giochi (fra gli altri: Andrea Angiolino, Beniamino Sidoti, e Renato Genovese, direttore di Lucca Comics & Games).

Tutti gli autori partecipanti al XX Trofeo RiLL riceveranno in omaggio una copia dell’antologia “Mondi Incantati” realizzata nel 2013: Perché nulla vada perduto e altri racconti dal Trofeo RiLL e dintorni, che prende il nome dal racconto vincitore del XIX Trofeo RiLL, scritto dal veronese Davide Camparsi. Il volume propone i racconti premiati nell’ambito del XIX Trofeo RiLL e di SFIDA 2013 (altro concorso curato da RiLL) sia i racconti vincitori di alcuni premi letterari europei (il premio Nova, Finlandia; il Prix Masterton, Francia; l’Aeon Award Contest, Irlanda; il James White Award, Regno Unito).

L’appuntamento per la cerimonia di premiazione del XX Trofeo RiLL è sin d’ora fissato al prossimo novembre, durante Lucca Comics & Games 2014. Per partecipare al concorso, invece, c’è tempo sino al 30 marzo: scaricate il bando del concorso qui sotto e non mancate!


Per ulteriori informazioni

www.rill.it
info(at)rill.it

[La copertina dell’antologia “Perché nulla vada perduto e altri racconti dal Trofeo RiLL e dintorni” (ed. Wild Boar, 2013) è di Valeria De Caterini]

  • Ci sono muri che separano ma sono stato su un muro che unisce. Goonatilleke S.
  • Ce sta Hulk come Lamù, e chi se ne va più? Francesco D.
  • Da te ritorno ogni anno mentre tu cresci senza invecchiare e io quando sto con te ritorno bambino. Giovanni Battista N.
  • La passione in migliaia di cuori. Roberta G.
  • Grazie Lucca Comics & Games per avermi fatto conoscere una mondo pieno di gioia e di fantasia. Roderick David G.
  • Sei fatta della fantasia di chi ci mette il proprio lavoro e della felicità di chi ci partecipa. Roberta M.
Newsletter