X

LOGIN BOX

Non sei registrato? Iscriviti ora!

Password dimenticata ?

Nicola Guaglianone

Nicola Guaglianone è sceneggiatore per il cinema e la televisione. Formatosi alla scuola di Leo Benvenuti, nel 1999 si trasferisce a Los Angeles dove frequenta seminari di sceneggiatura e struttura narrativa. Al suo rientro in Italia inizia a collaborare con le maggiori case di produzione televisive: Endemol, Magnolia, Palomar, Publispei.

Ha scritto con Carlo Verdone il film diretto dallo stesso attore e regista romano "Benedetta Follia" e sta lavorando al film d’animazione “Uccelli criminali” prodotto dalla società da lui stesso fondata, la Miyagi Entertainment, insieme a Indiana Production e BigRock. È inoltre tra gli autori di “Suburra”, prima serie italiana a sbarcare su Netflix e prodotta da Cattleya e Rai Fiction.

Nel 2018 vince il Premio Flaiano per la sceneggiatura e scrive il soggetto e la sceneggiatura di "Sono tornato" diretto da Luca Miniero e prodotto da Indiana Production, "In viaggio con Adele", opera prima di Alessandro Capitani prodotta da Paco Cinematografica, "Non ci resta che il crimine", nuovo film di Massimiliano Bruno prodotto da IIF, "La Befana vien di notte" diretto da Michele Soavi e prodotto da Lucky Red e "Freaks Out", diretto da Gabriele Mainetti e prodotto da Lucky Red e Goon Films.

A Lucca Comics & Games 2018, domenica 4 novembre alle 14.30 al Cinema Centrale, Nicola Guaglianone sarà protagonista di un panel incentrato su “La befana vien di notte” in cui ci racconterà come si scrive un film di successo.

Eventi correlati

Nicola Guaglianone
  • Ci sono muri che separano ma sono stato su un muro che unisce. Goonatilleke S.
  • Ce sta Hulk come Lamù, e chi se ne va più? Francesco D.
  • Da te ritorno ogni anno mentre tu cresci senza invecchiare e io quando sto con te ritorno bambino. Giovanni Battista N.
  • La passione in migliaia di cuori. Roberta G.
  • Grazie Lucca Comics & Games per avermi fatto conoscere una mondo pieno di gioia e di fantasia. Roderick David G.
  • Sei fatta della fantasia di chi ci mette il proprio lavoro e della felicità di chi ci partecipa. Roberta M.