Raphael Lacoste

Dopo il grande successo di pubblico ottenuto dalla sua prima presenza a Lucca Comics & Games, torna Raphael Lacoste, art director di “Assassin's Creed”, con una sua mostra personale.

Un percorso attraverso le sale del Palazzo dell'Illustrazione ci permetterà di conoscere l'artista non solo per i suoi lavori realizzati per la celebre saga di Ubisoft, ma anche attraverso gli schizzi fatti a mano durante i suoi viaggi, oppure attraverso le sue grandi opere di concept design.

“Worlds” è il suo primo artbook con la prefazione di Ian McQue, altro talentoso concept artist, e ci immerge in paesaggi fantasy con bestie mitologiche, per passare al futuro remoto con metropoli hi-tech e macchine fantascientifiche.

Si introduce così il cammino fatto con “Assassin's Creed”, l'opera che lo ha reso celebre e che gli ha permesso di ricreare i suggestivi dirupi di Petra, navigare tra i ghiacciai o nelle suggestive isole caraibiche, fino alle ultime opere per “Assassin's Creed: Origins”, decimo capitolo della saga ambientato nell'Antico Egitto.

  • È come festeggiare il compleanno e Natale insieme, non me ne perdo neanche una. Silvy.
  • Una volta entrata tra le sue mura il resto del mondo scompare, e rimangono solo divertimento, entusiasmo e tanta voglia che la giornata non finisca mai! Milena.
  • Una volta all'anno a Lucca ci sono centinaia di persone che condividono i loro sogni ad occhi aperti. Elisa.
  • Lucca è come un'avventura. A partire dalla vigilia spesa pianificando con i tuoi amici, fino a quando ti abbandoni sul sedile del treno ed esulti: anche quest'anno ce l'ho fatta! Ettore.
  • Lucca è bere rum con Jack Sparrow, fare quattro risate con Joker e fumare funghetti con Super Mario a bordo della DeLorean. Serena.
  • Il posto dove tutti possono diventare eroi per un giorno. Simone.