• Comune di Lucca
  • Provincia di Lucca
  • Con il patrocinio di: Regione Toscana, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Consiglio Nazionale delle Ricerche
  • Festival: dal 31/10 al 03/11 - Mostre: dal 19/10 al 03/11

Daniele Silvestri

Daniele Silvestri

Daniele Silvestri (Roma, 1968) cresce artisticamente in una cover band ispirata ai Duran Duran, nel 1994 pubblica il suo album d'esordio intitolato Daniele Silvestri per il quale ottiene il Premio Tenco come migliore opera prima dell'anno, partecipa poi a Sanremo giovani con il brano Voglia di gridare. L’anno successivo replica sul palco dell’Ariston con L'uomo col megafono: il suo talento viene riconosciuto subito da una giuria di autori che gli assegna il Premio Volare per il miglior testo letterario.

In quelli che sono ormai quasi 20 anni di carriera, con all’attivo 7 album in studio e numerosissime collaborazioni anche in ambito cinematografico e teatrale, l’artista romano si è sempre distinto per il suo grande talento cantautorale, una sorta di marchio di fabbrica molto evidente sia nei testi che negli arrangiamenti.

Le numerose esibizioni dal vivo di Daniele, di grande spessore anche a livello di impegno sociale, sanno sempre regalare al pubblico uno spettacolo divertente e mai banale, dalla scaletta spesso inaspettata o addirittura improvvisata; la band che da anni lo accompagna fedelmente è formidabile, non di rado inoltre il pubblico ha anche occasione di assistere alle incursioni amichevoli di ospiti e colleghi musicisti che rendono ogni concerto un evento irripetibile.

A Sanremo 2013 presenta A bocca chiusa e Il bisogno di te, di cui firma testo e musica, brani contenuti nell’EP Che nemmeno Mennea (Sony Music); a giugno è partito il tour Daniele Silvestri Live 2013 che farà tappa in tutta Italia fino ad autunno inoltrato.

 

 

  • È come festeggiare il compleanno e Natale insieme, non me ne perdo neanche una. Silvy.
  • Una volta entrata tra le sue mura il resto del mondo scompare, e rimangono solo divertimento, entusiasmo e tanta voglia che la giornata non finisca mai! Milena.
  • Una volta all'anno a Lucca ci sono centinaia di persone che condividono i loro sogni ad occhi aperti. Elisa.
  • Lucca è come un'avventura. A partire dalla vigilia spesa pianificando con i tuoi amici, fino a quando ti abbandoni sul sedile del treno ed esulti: anche quest'anno ce l'ho fatta! Ettore.
  • Lucca è bere rum con Jack Sparrow, fare quattro risate con Joker e fumare funghetti con Super Mario a bordo della DeLorean. Serena.
  • Il posto dove tutti possono diventare eroi per un giorno. Simone.