X

LOGIN BOX

Not registered? Register now!

Forgot password ?

Overlord in anteprima a Lucca

 

Cosa c’è di peggio di essere un soldato americano paracadutato dietro le linee nemiche durante la Seconda guerra mondiale? Incontrare i soldati vittima di un esperimento del Terzo Reich che coinvolge forze occulte e soprannaturali. Questa la sorte dei protagonisti di Overlord, di cui già Lucca Comics & Games aveva svelato in anteprima la locandina ufficiale, l’atteso action-horror diretto dall’australiano Julius Avery e prodotto da J.J. Abrams, con Wyatt Russell (“Tutti vogliono qualcosa”), Iain De Caestecker (“Marvel’s Agents of S.H.I.E.L.D.”), Jovan Adepo (“The Leftovers”), Johan Philip Asbæk (“Il trono di spade”), Bokeem Woodbine (“Spider-Man Homecoming”) ed Éva Magyar (“X-Men - L’inizio”). 

 

20th Century Fox ha scelto Lucca Comics & Games per mostrare il film in anteprima venerdì 2 novembre alle 21.00 presso il Cinema Astra, a entrata gratuita fino esaurimento posti, con tanto di t-shirt in regalo tutti i partecipanti.

Sinossi: Francia, Seconda guerra mondiale. Dopo essere atterrati dietro le linee nemiche, nei pressi di un villaggio occupato dai nazisti, due soldati americani capiscono che quella tedesca non è soltanto un'operazione militare d'invasione. I due paracadutisti, infatti, si ritroveranno a combattere non solo le armate del Terzo Reich, ma anche contro le forze soprannaturali, liberate da un esperimento nazista.

Overlord”, distribuito da 20th Century Fox, uscirà nelle sale italiane l’8 novembre 2018.

  • Ci sono muri che separano ma sono stato su un muro che unisce. Goonatilleke S.
  • Ce sta Hulk come Lamù, e chi se ne va più? Francesco D.
  • Da te ritorno ogni anno mentre tu cresci senza invecchiare e io quando sto con te ritorno bambino. Giovanni Battista N.
  • La passione in migliaia di cuori. Roberta G.
  • Grazie Lucca Comics & Games per avermi fatto conoscere una mondo pieno di gioia e di fantasia. Roderick David G.
  • Sei fatta della fantasia di chi ci mette il proprio lavoro e della felicità di chi ci partecipa. Roberta M.