X

LOGIN BOX

Non sei registrato? Iscriviti ora!

Password dimenticata ?

Diabolik sono io

 “Diabolik” è tuttora uno dei fumetti più venduti in Italia e un’icona assoluta del mondo della letteratura disegnata.

Adesso, per la prima volta, la storia di questo straordinario personaggio sarà raccontata in un docu-film distribuito nelle sale da Nexo Digital come evento speciale solo per 3 giorni (11, 12 e 13 marzo), e guiderà gli spettatori attraverso la storia dell’intuizione di una coppia di giovani ed entusiaste imprenditrici milanesi nei primi anni ’60, le sorelle Angela e Luciana Giussani, capaci di dar vita al Re del Terrore e al suo mondo.

Oltre a mostrare rari materiali d’archivio della casa editrice Astorina e avvalersi di una galleria di testimoni dell’Olimpo del fumetto, quali Milo Manara, Mario Gomboli, Alfredo Castelli, Tito Faraci, Gianni Bono, Giuseppe Palumbo, di esperti del noir come Carlo Lucarelli e Andrea Carlo Cappi e di registi visionari come i Manetti Bros., la pellicola si rivelerà anche un’indagine avvincente che cercherà una possibile spiegazione del mistero legato ad Angelo Zarcone, il disegnatore di “Diabolik” numero 1, inspiegabilmente scomparso senza lasciare tracce dopo aver completato le tavole di quel primo albo.

“Diabolik sono io” è un docu-film prodotto da Anthos Produzioni con Rai Cinema in collaborazione con Astorina, realizzato con il sostegno del MiBAC e distribuito in esclusiva da Nexo Digital con i media partner Radio DEEJAY, MYmovies.it, Lucca Comics & Games e VVVVID.

Tutti i dettagli sulla programmazione e l’elenco delle sale che aderiscono all’iniziativa sono disponibili sul sito ufficiale.

 

 

 

  • Non sarai mai solo una fiera per me, sarai sempre il mio mondo. Lucca, apoteosi delle mie passioni. Angelo Agostini.
  • Girandola di emozioni, nuovi amici in un caldo abbraccio di folla festosa, carnevale dell'anima. Carlo Stuto.
  • Lucca, sei il fumetto che amo. Giuseppe Bennardo.
  • Ogni anno a Lucca le parole sono nuvole sulle labbra, qui vive ogni cosa che puoi immaginare. Alessandro Cecchinelli.
  • Lucca, da te ritorno ogni anno mentre tu cresci senza invecchiare e io quando sto con te torno bambino. Giovanni Battista Novaro.
  • Che cosa sono l’amore e l’intelletto se non i sentimenti che spingono l'essere umano a seguire le proprie passioni? Lucca Comics & Games è l’anello di congiunzione perfetto tra due quesiti eternamente in lotta. Juri Tirabassi.
  • Lucca Comics & Games è il posto perfetto per liberare un sogno chiuso nel cassetto. David Gusso.
  • La china che scorre tra le vie di Lucca realizza i nostri sogni. Francesco Tamburini.
  • Lucca, sei gioia e dolore, corse, attese, ritardi, freddo e caldo, sorrisi e lacrime, ritrovi e addii, colori e ricordi indelebili. Roberta Giancotti.
  • Quando senti di trovarti nel posto giusto al momento giusto, quando chiunque può brillare senza paura, sai di essere a Lucca Comics & Games. Giordano Cruciani.
Newsletter