X

LOGIN BOX

Non sei registrato? Iscriviti ora!

Password dimenticata ?

I vincitori

Lucca Comics & Games e Book on a Tree, in collaborazione con Fondazione Nazionale Carlo Collodi e Il Battello a Vapore, annunciano i selezionati che parteciperanno alla terza edizione del progetto di talent scouting “A Caccia di Storie”.

I 10 ragazzi e ragazze che prenderanno parte alla residenza artistica sono: Laerte Neri, Michela Lazzaroni, Beatrice Sesino, Elisa Capanni, Andrea Filardi, Simone Cemmi, Lorenzo Trenti, Valeria Cavallini, Alessandro Telesca e Cassandra Albani.

A questi si unirà Matteo Francini, vincitore della borsa di studio "Miriam Dubini", messa in palio dall’associazione Amref Health Africa. La borsa è stata assegnata alla storia per bambini e ragazzi con protagoniste femminili che affrontano tematiche sociali. Inoltre, Francini sarà al centro di un'attività dedicata alla propria storia all'interno del palinsesto di Lucca Comics & Games 2020.

La residenza artistica si terrà dal 19 al 25 marzo. I docenti saranno alcuni dei più importanti autori per ragazzi italiani, rappresentanti del mondo editoriale e delle agenzie (editoriali e/o cinematografiche) che ne vendono i diritti sui mercati. Durante la settimana di formazione non ci saranno solo lezioni di scrittura, ma soprattutto di ricerca e costruzione di buone storie, oltre che di editing, vendita dei diritti, pitch e presentazione, grafica, illustrazioni e copertine.

Almeno una delle storie dei 10 partecipanti riceverà un contratto di edizione da parte di Book on a Tree per essere poi pubblicata da Il Battello a Vapore, partner dell'iniziativa. Il racconto selezionato sarà, quindi, il terzo libro pubblicato grazie a questa iniziativa, dopo "Perdenti con le ali" di Carlotta Cubeddu (2019) e "Myself" di Giada Pavesi (2020). Inoltre, sempre grazie al progetto “A Caccia di Storie”, più della metà dei partecipanti delle ultime due edizioni stanno muovendo i primi passi nelle diverse professioni dell'ambito editoriale.

Questo progetto di talent scouting, nato nel 2017, conferma l’attenzione di Lucca Comics & Games alle community di autori emergenti ed editori. Nell’aiutare a scoprire i nuovi talenti italiani, la manifestazione ringrazia i professionisti del settore che, di anno in anno, partecipano alla residenza artistica e guidano i ragazzi nel mondo editoriale.

  • Non sarai mai solo una fiera per me, sarai sempre il mio mondo. Lucca, apoteosi delle mie passioni. Angelo Agostini
  • Girandola di emozioni, nuovi amici in un caldo abbraccio di folla festosa, carnevale dell'anima. Carlo Stuto
  • Lucca, sei il fumetto che amo. Giuseppe Bennardo
  • Ogni anno a Lucca le parole sono nuvole sulle labbra, qui vive ogni cosa che puoi immaginare. Alessandro Cecchinelli
  • Lucca, da te ritorno ogni anno mentre tu cresci senza invecchiare e io quando sto con te torno bambino. Giovanni Battista Novaro
  • Che cosa sono l’amore e l’intelletto se non i sentimenti che spingono l'essere umano a seguire le proprie passioni? Lucca Comics & Games è l’anello di congiunzione perfetto tra due quesiti eternamente in lotta. Juri Tirabassi
  • Lucca Comics & Games è il posto perfetto per liberare un sogno chiuso nel cassetto. David Gusso
  • La china che scorre tra le vie di Lucca realizza i nostri sogni. Francesco Tamburini
  • Lucca, sei gioia e dolore, corse, attese, ritardi, freddo e caldo, sorrisi e lacrime, ritrovi e addii, colori e ricordi indelebili. Roberta Giancotti
  • Quando senti di trovarti nel posto giusto al momento giusto, quando chiunque può brillare senza paura, sai di essere a Lucca Comics & Games. Giordano Cruciani
Newsletter