A caccia di storie

Si chiude con la scelta della storia di Carlotta Cubeddu la prima edizione di “A caccia di storie”, una residenza artistica che si è tenuta nella sede della Fondazione Nazionale Carlo Collodi dal 12 al 18 marzo.

Durante questa settimana, una decina di aspiranti scrittori, selezionati tra oltre 60, hanno partecipato a laboratori, lezioni frontali e masterclass per imparare a sviluppare progetti editoriali per ragazzi, con una squadra di docenti coordinati da Pierdomenico Baccalario.

Carlotta Cubeddu entra così a far parte della scuderia di Book on a Tree: il suo romanzo verrà pubblicato da Edizioni Piemme nella nota collana "Il Battello a Vapore" nel corso del 2019.

L’esito di questa prima edizione, organizzata da Fondazione Nazionale Carlo Collodi, Lucca Comics & Games e Book on a Tree, è stata così di successo che si è già deciso di ripeterla per il 2019. Maggiori informazioni dal 18 luglio.

  • Ci sono muri che separano ma sono stato su un muro che unisce. Goonatilleke S.
  • Ce sta Hulk come Lamù, e chi se ne va più? Francesco D.
  • Da te ritorno ogni anno mentre tu cresci senza invecchiare e io quando sto con te ritorno bambino. Giovanni Battista N.
  • La passione in migliaia di cuori. Roberta G.
  • Grazie Lucca Comics & Games per avermi fatto conoscere una mondo pieno di gioia e di fantasia. Roderick David G.
  • Sei fatta della fantasia di chi ci mette il proprio lavoro e della felicità di chi ci partecipa. Roberta M.
Newsletter