X

LOGIN BOX

Non sei registrato? Iscriviti ora!

Password dimenticata ?

Aperto il XXV Trofeo RiLL

Immagine di Valeria De Caterini (particolare della copertina 2018 di “Mondi Incantati”)

 

Nel 2019 giunge al traguardo della venticinquesima edizione il Trofeo RiLL, concorso letterario per racconti di genere fantastico organizzato dall’associazione RiLL Riflessi di Luce Lunare e patrocinato dal festival internazionale Lucca Comics & Games, che da sempre ospita la cerimonia di premiazione.

Le iscrizioni al concorso sono aperte fino al 20 marzo 2019: possono partecipare storie fantasy, horror, di fantascienza e, in generale, ogni racconto sia (per trama e/o personaggi) “al di là del reale”.

L’obiettivo del Trofeo RiLL è scoprire e pubblicare autori non professionisti che scrivono letteratura fantastica. Nell’ultimo decennio, hanno partecipato al Trofeo RiLL oltre 250 racconti e 200 autori all'anno (nel 2018: 348 racconti e 281 autori). I migliori racconti saranno pubblicati (senza nessun costo/ contributo per i rispettivi autori) nella prossima antologia “Mondi Incantati”.

Sono giurati del trofeo, fra gli altri, gli scrittori Donato Altomare, Pierdomenico Baccalario, Mariangela Cerrino, Giulio Leoni, Gordiano Lupi, Massimo Pietroselli, Vanni Santoni, Sergio Valzania; il sociologo Luca Giuliano; la poetessa Alessandra Racca; i giornalisti e autori di giochi Andrea Angiolino, Beniamino Sidoti e Renato Genovese.

Per maggiori informazioni, per il bando completo e per potervi iscrivere, vi rimandiamo al sito relativo.

 

  • Ci sono muri che separano ma sono stato su un muro che unisce. Goonatilleke S.
  • Ce sta Hulk come Lamù, e chi se ne va più? Francesco D.
  • Da te ritorno ogni anno mentre tu cresci senza invecchiare e io quando sto con te ritorno bambino. Giovanni Battista N.
  • La passione in migliaia di cuori. Roberta G.
  • Grazie Lucca Comics & Games per avermi fatto conoscere una mondo pieno di gioia e di fantasia. Roderick David G.
  • Sei fatta della fantasia di chi ci mette il proprio lavoro e della felicità di chi ci partecipa. Roberta M.
Newsletter