Skip to main content

NOVITÀ EDITORIALI

Oceano nero

Oceano nero

Anno 2001: sullo sfondo gli attentati dell’11 settembre. E poi ancora: un misterioso traffico tra Giappone e Perù, criminali, raffinerie di cocaina nella foresta, eco warriors all’assalto dei grandi pescherecci che deturpano i fondali marini. Non manca Rasputin e non mancano le donne, sempre più fatali.

 

Oceano Nero è una reinterpretazione formidabile e rivoluzionaria di Corto Maltese. Gli autori, Bastien Vivés e Martin Quenehen firmano una storia avvincente e ricca di atmosfere prattiane in una sorprendente e originale collocazione storica, con Corto che rimane fedele a se stesso e ai suoi ideali.