X

LOGIN BOX

Non sei registrato? Iscriviti ora!

Password dimenticata ?

Le origini del Manga - Da Hokusai ai Manga moderni

 

L’Area Japan di Lucca Comics & Games torna quest’anno a celebrare la grande Japan Culture, con un’incredibile esperienza espositiva ideata e curata dal direttore del Museo d'arte orientale Mazzocchi, Paolo Linetti, con il coinvolgimento di alcuni fra i più accreditati esperti di settore: “Le origini del Manga - Da Hokusai ai Manga moderni”.

Una mostra che abbatte la barriera fra cultura alta e cultura pop e che analizza il percorso che lega la secolare tradizione illustrazione giapponese del XVII secolo ai manga del XXI, attraverso una selezione di circa 200 opere, che fra emaki e xilografie ospiterà anche la celebre Onda di Hokusai.

La mostra ha due fini e due destinatari principali: il primo per attuali fruitori del manga ed è mirato a risalire alla fonte del fumetto giapponese fino al XVI secolo; il secondo si muove nella direzione opposta: ossia accompagnare gli storici e gli appassionati d'arte nella progressiva evoluzione dei dipinti giapponesi.

Per questo motivo sarà possibile, in determinati orari, partecipare e scegliere fra una visita guidata che va dalle origine al contemporaneo oppure nel senso inverso: partendo dal contemporaneo familiare e scoprirne passo a passo i nobili predecessori.

  • Non sarai mai solo una fiera per me, sarai sempre il mio mondo. Lucca, apoteosi delle mie passioni. Angelo Agostini.
  • Girandola di emozioni, nuovi amici in un caldo abbraccio di folla festosa, carnevale dell'anima. Carlo Stuto.
  • Lucca, sei il fumetto che amo. Giuseppe Bennardo.
  • Ogni anno a Lucca le parole sono nuvole sulle labbra, qui vive ogni cosa che puoi immaginare. Alessandro Cecchinelli.
  • Lucca, da te ritorno ogni anno mentre tu cresci senza invecchiare e io quando sto con te torno bambino. Giovanni Battista Novaro.
  • Che cosa sono l’amore e l’intelletto se non i sentimenti che spingono l'essere umano a seguire le proprie passioni? Lucca Comics & Games è l’anello di congiunzione perfetto tra due quesiti eternamente in lotta. Juri Tirabassi.
  • Lucca Comics & Games è il posto perfetto per liberare un sogno chiuso nel cassetto. David Gusso.
  • La china che scorre tra le vie di Lucca realizza i nostri sogni. Francesco Tamburini.
  • Lucca, sei gioia e dolore, corse, attese, ritardi, freddo e caldo, sorrisi e lacrime, ritrovi e addii, colori e ricordi indelebili. Roberta Giancotti.
  • Quando senti di trovarti nel posto giusto al momento giusto, quando chiunque può brillare senza paura, sai di essere a Lucca Comics & Games. Giordano Cruciani.
Newsletter