X

LOGIN BOX

Non sei registrato? Iscriviti ora!

Password dimenticata ?

Hirohiko Araki, ospite d’onore

Edizioni Star Comics e Lucca Comics & Games sono orgogliosi di annunciare che il Maestro Hirohiko Araki sarà uno degli ospiti d’onore della prossima edizione del festival. Stiamo parlando di uno dei più grandi mangaka di tutti i tempi: eclettico, visionario e rivoluzionario, creatore di un linguaggio artistico unico, fortemente caratterizzante e immediatamente riconoscibile.

È la prima volta in assoluto che il Maestro accetta di presenziare a una convention estera, e questo rende la sua partecipazione a Lucca Comics & Games un appuntamento davvero unico. La passione e l’immenso affetto che i fan del nostro Paese gli tributano ormai da decenni troveranno finalmente coronamento i prossimi 30 e 31 ottobre, giorni in cui Araki-sensei sarà a Lucca e si presenterà al pubblico intervenuto per incontrarlo finalmente dal vivo; il Maestro non parteciperà a sessioni d’autografi, ma prossimamente saranno resi noti ulteriori dettagli sulle attività che lo vedranno protagonista.

Gratitude, uno dei valori fondanti della stessa Lucca Comics & Games, troverà in questa edizione la sua massima declinazione: gratitudine per autori e ospiti ma, soprattutto, per tutti gli appassionati che puntualmente si riversano nel cuore della Toscana per celebrare il loro amore per il mondo dei fumetti e del gaming, e che quest’anno più che mai sono chiamati a inondare di entusiasmo le storiche piazze e i suggestivi vicoli della città.

Riteniamo che la 2 giorni “epocale” del maestro Araki si sposi alla perfezione con il tema di quest’anno, Becoming Human. In un’epoca in cui il digitale e la pervasività della tecnologia rendono sempre più vago e indefinito il concetto di umanità, vogliamo tornare a parlare di uomini – e siamo emozionati e orgogliosi di poterlo fare con un artista che ha sempre messo gli uomini e il loro modo di vivere al centro dell’ispirazione delle sue opere, facendone il filo conduttore nonché il tema portante.

Nella mastodontica opera “Le bizzarre avventure di JoJo”, il Maestro ci racconta, infatti, della sua ammirazione per gli uomini – mostrando come ogni personaggio provi a dissodare il suo destino con le proprie forze – e dell’immortalità dello spirito umano – anche quando i protagonisti vengono a mancare, la loro volontà e la loro “anima” vengono ereditati dalle generazioni successive.

Ulteriore motivo di orgoglio è dato dalla predilezione mai celata del Maestro per l’Italia, per la sua arte e la cultura: dai geni rinascimentali come Leonardo Da Vinci e Michelangelo – le cui sculture hanno ispirato le proverbiali pose esibite dai personaggi di JoJo – fino ai moderni stilisti, Gucci e Bulgari su tutti, con cui sono state realizzate diverse collaborazioni. Non è certo un caso che “Le bizzarre avventure di JoJo – Vento Aureo” sia ambientata proprio nel nostro paese!

Il maestro Hirohiko Araki vi aspetta a Lucca Comics & Games il 30 e il 31 ottobre: gli eventi aperti al pubblico cui parteciperà saranno comunicati da Edizioni Star Comics tramite il sito web piazza.starcomics.com e i canali social dell'editore, e dal festival tramite questo sito e i canali social ufficiali.

  • Non sarai mai solo una fiera per me, sarai sempre il mio mondo. Lucca, apoteosi delle mie passioni. Angelo Agostini.
  • Girandola di emozioni, nuovi amici in un caldo abbraccio di folla festosa, carnevale dell'anima. Carlo Stuto.
  • Lucca, sei il fumetto che amo. Giuseppe Bennardo.
  • Ogni anno a Lucca le parole sono nuvole sulle labbra, qui vive ogni cosa che puoi immaginare. Alessandro Cecchinelli.
  • Lucca, da te ritorno ogni anno mentre tu cresci senza invecchiare e io quando sto con te torno bambino. Giovanni Battista Novaro.
  • Che cosa sono l’amore e l’intelletto se non i sentimenti che spingono l'essere umano a seguire le proprie passioni? Lucca Comics & Games è l’anello di congiunzione perfetto tra due quesiti eternamente in lotta. Juri Tirabassi.
  • Lucca Comics & Games è il posto perfetto per liberare un sogno chiuso nel cassetto. David Gusso.
  • La china che scorre tra le vie di Lucca realizza i nostri sogni. Francesco Tamburini.
  • Lucca, sei gioia e dolore, corse, attese, ritardi, freddo e caldo, sorrisi e lacrime, ritrovi e addii, colori e ricordi indelebili. Roberta Giancotti.
  • Quando senti di trovarti nel posto giusto al momento giusto, quando chiunque può brillare senza paura, sai di essere a Lucca Comics & Games. Giordano Cruciani.
Newsletter