X

LOGIN BOX

Non sei registrato? Iscriviti ora!

Password dimenticata ?

Alberto Cecchetti

Alberto Cecchetti nasce verso la fine degli anni '70 in una città famosa per la sua torre pendente. Dopo pochi giorni si trasferisce (o meglio trasferito) in un'altra località, sul mar tirreno, altrettanto famosa per il suo mare.

Un sabato pomeriggio della seconda metà degli anni '80 compra la scatola rossa di “Dungeons&Dragons”. Resta molto impressionato da quel gioco e piano piano comincia a procurarsi alcune miniature per poter visualizzare meglio i combattimenti (i dinosauri di plastica sono draghi perfetti). Con il passare del tempo si appassiona sempre di più al mondo del gioco e, quando scopre l'esistenza di regolamenti di wargames, inizia a collezionare e dipingere eserciti.

Inizia a frequentare mostre e conventions e diventa redattore di “Kaos, il mensile del fantastico”, su cui scrive per molti anni. Fa anche uscire 4 numeri della fanzine “Impero”, la prima pubblicazione in lingua italiana interamente dedicata a Warhammer 40.000.

Terminata questa avventura entra in contatto con l’organizzazione di Lucca Games con cui collabora alla realizzazione di una vetrina sulla battaglia di Gettisburg (guerra di secessione americana).

Dal 2009 è presente in fiera, presso la Palestra di Colorazione, dove dipinge miniature 25-28mm.

  • Non sarai mai solo una fiera per me, sarai sempre il mio mondo. Lucca, apoteosi delle mie passioni. Angelo Agostini.
  • Girandola di emozioni, nuovi amici in un caldo abbraccio di folla festosa, carnevale dell'anima. Carlo Stuto.
  • Lucca, sei il fumetto che amo. Giuseppe Bennardo.
  • Ogni anno a Lucca le parole sono nuvole sulle labbra, qui vive ogni cosa che puoi immaginare. Alessandro Cecchinelli.
  • Lucca, da te ritorno ogni anno mentre tu cresci senza invecchiare e io quando sto con te torno bambino. Giovanni Battista Novaro.
  • Che cosa sono l’amore e l’intelletto se non i sentimenti che spingono l'essere umano a seguire le proprie passioni? Lucca Comics & Games è l’anello di congiunzione perfetto tra due quesiti eternamente in lotta. Juri Tirabassi.
  • Lucca Comics & Games è il posto perfetto per liberare un sogno chiuso nel cassetto. David Gusso.
  • La china che scorre tra le vie di Lucca realizza i nostri sogni. Francesco Tamburini.
  • Lucca, sei gioia e dolore, corse, attese, ritardi, freddo e caldo, sorrisi e lacrime, ritrovi e addii, colori e ricordi indelebili. Roberta Giancotti.
  • Quando senti di trovarti nel posto giusto al momento giusto, quando chiunque può brillare senza paura, sai di essere a Lucca Comics & Games. Giordano Cruciani.
Newsletter