X

LOGIN BOX

Non sei registrato? Iscriviti ora!

Password dimenticata ?

Costruttori di mondi: Tolkien e Martin a confronto

Giovedì 1 novembre, ore 09.00-11.00

ATTENZIONE: POSTI DISPONIBILI ESAURITI 

Tolkien e Martin sono entrambi scrittori di grandissima popolarità, creatori di mondi “secondari”, indagatori della natura umana, eppure le loro opere hanno esiti assai diversi e, in un certo senso, difficilmente paragonabili.

Di analogie e differenze tratteremo in questo seminario, confrontando i due autori alla luce di temi importanti nella letteratura fantastica, quali la magia, la cosmogonia e il rapporto con la morte e l’aldilà, senza dimenticare le differenze stilistiche che li contraddistinguono nella narrazione di episodi simili, come quello dell’Esercito dei Morti.

E naturalmente non mancheranno le creature fantastiche per eccellenza: i draghi.

Obiettivo:

Analizzare in parallelo l'opera e lo stile dei due grandi scrittori fantasy.

Relatori:

Stefano Mangusta è scrittore, socio e conferenziere AIST (Associazione Italiana Studi Tolkieniani), esperto di letteratura fantastica e del fenomeno dei fan movies. Quest'anno ha già tenuto interventi al Celtic Festival Montelago, al Tolkien Day di Formello e a FantastikA, la Biennale dell'arte fantastica a Dozza Imolese.

Barbara Sanguineti è laureata in Lettere Moderne e ha vissuto e lavorato a Londra come insegnante. Da alcuni anni fa parte dell’AIST (Associazione Italiana Studi Tolkieniani). Da sempre appassionata di letteratura fantastica, soprattutto fantasy e horror, scrive racconti e ha collaborato come saggista a diverse riviste e pubblicazioni.

Il seminario si rivolge preferenzialmente a:

  • Scrittori, professionisti e dilettanti;
  • Letterati e cultori della materia;
  • Insegnanti di materie letterarie;
  • Lettori e appassionati di letteratura fantasy in generale.

La partecipazione richiede il possesso di un biglietto di ingresso a Lucca Comics&Games valido per il giorno in cui si tiene il seminario.

  • Non sarai mai solo una fiera per me, sarai sempre il mio mondo. Lucca, apoteosi delle mie passioni. Angelo Agostini.
  • Girandola di emozioni, nuovi amici in un caldo abbraccio di folla festosa, carnevale dell'anima. Carlo Stuto.
  • Lucca, sei il fumetto che amo. Giuseppe Bennardo.
  • Ogni anno a Lucca le parole sono nuvole sulle labbra, qui vive ogni cosa che puoi immaginare. Alessandro Cecchinelli.
  • Lucca, da te ritorno ogni anno mentre tu cresci senza invecchiare e io quando sto con te torno bambino. Giovanni Battista Novaro.
  • Che cosa sono l’amore e l’intelletto se non i sentimenti che spingono l'essere umano a seguire le proprie passioni? Lucca Comics & Games è l’anello di congiunzione perfetto tra due quesiti eternamente in lotta. Juri Tirabassi.
  • Lucca Comics & Games è il posto perfetto per liberare un sogno chiuso nel cassetto. David Gusso.
  • La china che scorre tra le vie di Lucca realizza i nostri sogni. Francesco Tamburini.
  • Lucca, sei gioia e dolore, corse, attese, ritardi, freddo e caldo, sorrisi e lacrime, ritrovi e addii, colori e ricordi indelebili. Roberta Giancotti.
  • Quando senti di trovarti nel posto giusto al momento giusto, quando chiunque può brillare senza paura, sai di essere a Lucca Comics & Games. Giordano Cruciani.
Newsletter