X

LOGIN BOX

Non sei registrato? Iscriviti ora!

Password dimenticata ?

L’arte della Ferrari

Marco Mastrazzo, Gigi Cavenago, LRNZ, Giuseppe Camuncoli, Claudio Villa sono solo alcuni dei grandi nomi dal mondo del fumetto e dell'illustrazione che hanno firmato le splendide cover dedicate alla Scuderia Ferrari nella mostra “Scuderia Ferrari - The Art of Racing” visitabile dal 31 ottobre al 4 novembre 2018 presso il Palazzo dell’Illustrazione – Fondazione Banca del Monte in piazza San Martino.

Ecco gli orari delle signing session con gli artisti che firmeranno delle cartoline in edizione limitata del Gran Premio da loro illustrato:

31 ottobre 2018 - Ore 14.00-15.00 Marco Mastrazzo, ore 16.00-17.00 French Carlomagno, ore 17.00-18.00 Roberta Ingranata, ore 18.00-19.00 Marco Mastrazzo

1 novembre 2018 - Ore 10.00-11.00 Roberta Ingranata, ore 11.00-12.00 LRNZ, ore 14.00-15.00 Emiliano Mammucari, ore 15.00-16.00 Marco Mastrazzo, ore 16.00-17.00 Valerio Schiti, ore 17.00-18.00 Claudio Villa

2 novembre 2018 - Ore 10.00-11.00 Valerio Schiti, ore 11.00-12.00 Gigi Cavenago, ore 14.00-15.00 Theo, ore 15.00-16.00 Giuseppe Camuncoli, ore 16.00-17.00 Fabrizio De Tommaso, ore 17.00-18.00 Marco Mastrazzo, ore 18.00-19.00 Claudio Villa

3 novembre 2018 - Ore 10.00-11.00 Theo, ore 11.00-12.00 LRNZ, ore 14.00-15.00 Marco Mastrazzo, ore 15.00-16.00 Patrizio Evangelisti, ore 16.00-17.00 Fabrizio De Tommaso, ore 17.00-18.00 Marco Mastrazzo, ore 18.00-19.00 French Carlomagno

Ed ecco un assaggio della mostra dedicata alla Scuderia Ferrari:

  • Ci sono muri che separano ma sono stato su un muro che unisce. Goonatilleke S.
  • Ce sta Hulk come Lamù, e chi se ne va più? Francesco D.
  • Da te ritorno ogni anno mentre tu cresci senza invecchiare e io quando sto con te ritorno bambino. Giovanni Battista N.
  • La passione in migliaia di cuori. Roberta G.
  • Grazie Lucca Comics & Games per avermi fatto conoscere una mondo pieno di gioia e di fantasia. Roderick David G.
  • Sei fatta della fantasia di chi ci mette il proprio lavoro e della felicità di chi ci partecipa. Roberta M.