X

LOGIN BOX

Non sei registrato? Iscriviti ora!

Password dimenticata ?

ChEdizioni

Christian Urgese, nato a Torino nel 1975, è illustratore e fumettista dal 2011 e ideatore ed editor di ChEdizioni dal 2014. Ha iniziato a essere pubblicato nel 2015 dalla webmagazine Sbam! e più recentemente, nel 2017, da VideoArts W.D. in una rivista cartacea. Attualmente realizza i suoi progetti fumettistici personali (e in collaborazione) proseguendo la crescita dell'etichetta ChEdizioni, oltre a libri illustrati e fumetti su commissione.

Contatti:

Sito internet: www.chedizioni.it

Sito internet (personale): www.behance.com/christianurgese

Facebook: www.facebook.com/chedizioni

Facebook (personale): www.facebook.com/christianurgesepage

Facebook (Peppa & Julio): www.facebook.com/peppaejulio

 

Emilia Elia, nata a Crotone nel 1979, lavora come grafica da oltre 10 anni. Attualmente realizza su commissione illustrazioni, libri illustrati e a fumetti. Si occupa di editing, grafica web e webmastering ed è un’esperta di stampa, inoltre realizza l’oggettistica di garage27.it e di chedizioni.it.

Contatti:

Sito internet: www.garage27.it

Sito internet: www.webspaghetti.it

 

Christian Urgese ed Emilia Elia sono stati selezionati dalla più recente edizione dell'ARF! di Roma. Christian si è classificato secondo al «Four Step in the comics» nel 2013 e nel 2017 e ha ricevuto il premio speciale della giuria al Cavallino Comics nel 2016.

 

Novità in mostra

La trilogia di Peppa & Julio - l’albo a colori” (21x15, 200 pp. a colori) di Christian Urgese ed Emilia Elia. Peppa, che ama ballare, dopo alcune vicissitudini ed esperienze poco felici, finalmente trascorre un momento di tranquilla stabilità nella propria vita; ci sarà spazio per l’amore?
Il progetto nasce alla fine del 2017 dalla voglia spontanea di raccontare con leggerezza e ironia una storia realistica, in cui molte giovani donne si possano rivedere, perché vera in molti tratti.

“Raccolta di brevi orrori” (21x15, 54 pp. in bianco e nero) di Christian Urgese ed Emilia Elia. Una raccolta di brevi fumetti dell'orrore, ideati e disegnati a quattro mani dagli autori. Storie inquetanti, suggestioni, credenze comuni, creature orride - e stili di realizzazione - si mescolano in questa raccolta di fumetti auto conclusivi da non perdere.

  • Non sarai mai solo una fiera per me, sarai sempre il mio mondo. Lucca, apoteosi delle mie passioni. Angelo Agostini
  • Girandola di emozioni, nuovi amici in un caldo abbraccio di folla festosa, carnevale dell'anima. Carlo Stuto
  • Lucca, sei il fumetto che amo. Giuseppe Bennardo
  • Ogni anno a Lucca le parole sono nuvole sulle labbra, qui vive ogni cosa che puoi immaginare. Alessandro Cecchinelli
  • Lucca, da te ritorno ogni anno mentre tu cresci senza invecchiare e io quando sto con te torno bambino. Giovanni Battista Novaro
  • Che cosa sono l’amore e l’intelletto se non i sentimenti che spingono l'essere umano a seguire le proprie passioni? Lucca Comics & Games è l’anello di congiunzione perfetto tra due quesiti eternamente in lotta. Juri Tirabassi.
  • Lucca Comics & Games è il posto perfetto per liberare un sogno chiuso nel cassetto. David Gusso
  • La china che scorre tra le vie di Lucca realizza i nostri sogni. Francesco Tamburini
  • Lucca, sei gioia e dolore, corse, attese, ritardi, freddo e caldo, sorrisi e lacrime, ritrovi e addii, colori e ricordi indelebili. Roberta Giancotti
  • Quando senti di trovarti nel posto giusto al momento giusto, quando chiunque può brillare senza paura, sai di essere a Lucca Comics & Games. Giordano Cruciani
Newsletter