Takarabune

Nel 1995 viene fondato il gruppo Takarabune di danzatori awa odori di Tukushima, dove è nata questa danza tradizionale e nel 2012 è diventato l’unico con danzatori professionisti. Per quanto lo stile si basi su questa danza, il gruppo intrattiene grazie al suo approccio legato alla modernità.

Dal 2014, con il suo tour mondiale, cresce costantemente: ora conta 250 spettacoli all’anno e viene invitato ai maggiori festival del mondo tra cui il Japan Expo di Parigi, a cui partecipano da 4 anni consecutivi. Il gruppo ha portato il proprio spettacolo solista anche fuori dai festival a New York. In 4 anni si è esibito in 18 città diverse in tutto il mondo. Per il 2017 sono in programma spettacoli in 13 città di 8 nazioni diverse, tra cui per la prima volta l’Italia.

In Giappone il gruppo è stato ospite di festival importanti come “Sugoi mamemaki”, “After party della riunione Davos”, “Moshi moshi Nippon FESTIVAL”, “Awa Fes”, “TEDxUTokyo” con spettacoli che hanno sempre vantato un gran successo di pubblico.

Nel dicembre 2014 Takarabune ha partecipato alla pubblicità televisiva “Nihon no wakasa ga sekai o kaeru” per promuovere la cultura giapponese attraverso il contest “My Japan Award 2014” e ha ottenuto il premio “Yanai Michihiko”. Il gruppo ha anche preso parte a programmi televisivi come “Niji iro jiin” della Fuji TV, “Nepu & Imoto no sekai banzuke” di Nihon TV, “You wa nani shini Nihon e” di Terebi Tokyo. Nel 2017 ha partecipato alla pubblicità di “Mitsuya cider” di Asahi insieme a famosi attori giapponesi come Masami Nagasawa, Takeshi Kitano, Dean Fujioka. Recentemente ha anche collaborato col DJ giapponese Daishi Dance.

  • È come festeggiare il compleanno e Natale insieme, non me ne perdo neanche una. Silvy.
  • Una volta entrata tra le sue mura il resto del mondo scompare, e rimangono solo divertimento, entusiasmo e tanta voglia che la giornata non finisca mai! Milena.
  • Una volta all'anno a Lucca ci sono centinaia di persone che condividono i loro sogni ad occhi aperti. Elisa.
  • Lucca è come un'avventura. A partire dalla vigilia spesa pianificando con i tuoi amici, fino a quando ti abbandoni sul sedile del treno ed esulti: anche quest'anno ce l'ho fatta! Ettore.
  • Lucca è bere rum con Jack Sparrow, fare quattro risate con Joker e fumare funghetti con Super Mario a bordo della DeLorean. Serena.
  • Il posto dove tutti possono diventare eroi per un giorno. Simone.