Sono tornato: il regista a Lucca



*  Per motivi personali Frank Matano non potrà essere presente. L’incontro resta comunque confermato e sarà presente il regista Luca Miniero.


Sono tornato… anche se è la sua prima volta da ospite di Lucca Comics & Games.

Beniamino del pubblico grazie ai successi su web, tv e cinema, Frank Matano sarà a Lucca in compagnia del regista Luca Miniero per presentare le prime immagini della commedia “Sono tornato”.

Sabato 4 novembre, alle ore 12.00 al Cinema Astra, Frank Matano e Luca Miniero, incontrano il pubblico, incalzati da Giorgio Viaro direttore di Best Movie, per raccontare aneddoti sul film e mostrarne le prime immagini in anteprima esclusiva. Un’occasione unica per divertirsi con il simpatico Frank e scoprire uno dei titoli più attesi della stagione cinematografica.

Remake del film rivelazione tedesco campione d’incassi “Lui è tornato”, la versione italiana immagina il ritorno ai nostri tempi di Benito Mussolini in persona e si prepara a far discutere e riflettere. La commedia si muove tra l’ilarità che suscita il personaggio visto come parodia di se stesso e l’inquietudine che nasce di fronte alla sua capacità di guadagnarsi ancora un seguito.

“Sono tornato”, diretto da Luca Miniero (“Benvenuti al Sud”, “Benvenuti al Nord”, “Un boss in salotto”) e scritto insieme a Nicola Guaglianone (“Lo chiamavano Jeeg Robot”, “Indivisibili”), è prodotto da Indiana Production con Vision Distribution e ha come protagonisti Massimo Popolizio nei panni di Benito Mussolini e Frank Matano nel ruolo del regista Canaletti.

“Sono tornato” è prodotto e distribuito da Vision, e arriverà al cinema dal 1° febbraio 2018.

 

 

  • Ci sono muri che separano ma sono stato su un muro che unisce. Goonatilleke S.
  • Ce sta Hulk come Lamù, e chi se ne va più? Francesco D.
  • Da te ritorno ogni anno mentre tu cresci senza invecchiare e io quando sto con te ritorno bambino. Giovanni Battista N.
  • La passione in migliaia di cuori. Roberta G.
  • Grazie Lucca Comics & Games per avermi fatto conoscere una mondo pieno di gioia e di fantasia. Roderick David G.
  • Sei fatta della fantasia di chi ci mette il proprio lavoro e della felicità di chi ci partecipa. Roberta M.