Gioco Inedito

 

Il concorso, passato per ben 30 edizioni, compie 22 anni, anni di impegno e di passione, in cui Lucca Comics & Games è andata a ricercare i nuovi talenti in campo ludico per premiare la loro creatività.

Di questi anni ricchi di successi, ben 13 sono stati condivisi con il partner storico dV Giochi che, in collaborazione con Cartamundi, ha arricchito con la propria professionalità il concorso, sviluppando, pubblicando e distribuendo il gioco vincitore.

Una fucina di talenti che negli anni ha scoperto autori oggi affermati, fra i quali Luca BelliniPaolo MoriStefano CastelliWalter Obert e Tsan Din Li. Titoli quali “Chang Cheng”, “Borneo”, “Sì, Oscuro Signore” sono stati pubblicati a seguito della partecipazione al concorso, il quale negli scorsi anni si è completato con la nascita del workshop dedicato agli autori, un appuntamento imperdibile per ogni game-designer.

Dopo la proclamazione del Gioco Inedito 2016/2017, conquistato da Hevin Ho con il gioco "Number of Gold", il nuovo tema che ha ispirato i giovani talenti a presentare le loro creazioni è stato: “Orrore!” Le iscrizioni si sono concluse il 30 maggio 2017. 

 

 

  • È come festeggiare il compleanno e Natale insieme, non me ne perdo neanche una. Silvy.
  • Una volta entrata tra le sue mura il resto del mondo scompare, e rimangono solo divertimento, entusiasmo e tanta voglia che la giornata non finisca mai! Milena.
  • Una volta all'anno a Lucca ci sono centinaia di persone che condividono i loro sogni ad occhi aperti. Elisa.
  • Lucca è come un'avventura. A partire dalla vigilia spesa pianificando con i tuoi amici, fino a quando ti abbandoni sul sedile del treno ed esulti: anche quest'anno ce l'ho fatta! Ettore.
  • Lucca è bere rum con Jack Sparrow, fare quattro risate con Joker e fumare funghetti con Super Mario a bordo della DeLorean. Serena.
  • Il posto dove tutti possono diventare eroi per un giorno. Simone.