Gioco Inedito

 

Il concorso, passato per ben 30 edizioni, compie 22 anni, anni di impegno e di passione, in cui Lucca Comics & Games è andata a ricercare i nuovi talenti in campo ludico per premiare la loro creatività.

Di questi anni ricchi di successi, ben 13 sono stati condivisi con il partner storico dV Giochi che, in collaborazione con Cartamundi, ha arricchito con la propria professionalità il concorso, sviluppando, pubblicando e distribuendo il gioco vincitore.

Una fucina di talenti che negli anni ha scoperto autori oggi affermati, fra i quali Luca BelliniPaolo MoriStefano CastelliWalter Obert e Tsan Din Li. Titoli quali “Chang Cheng”, “Borneo”, “Sì, Oscuro Signore” sono stati pubblicati a seguito della partecipazione al concorso, il quale negli scorsi anni si è completato con la nascita del workshop dedicato agli autori, un appuntamento imperdibile per ogni game-designer.

Dopo la proclamazione del Gioco Inedito 2016/2017, conquistato da Hevin Ho con il gioco "Mucho Macho", il nuovo tema che ha ispirato i giovani talenti a presentare le loro creazioni è stato: “Orrore!” Le iscrizioni si sono concluse il 30 maggio 2017. 

 

 

  • Ci sono muri che separano ma sono stato su un muro che unisce. Goonatilleke S.
  • Ce sta Hulk come Lamù, e chi se ne va più? Francesco D.
  • Da te ritorno ogni anno mentre tu cresci senza invecchiare e io quando sto con te ritorno bambino. Giovanni Battista N.
  • La passione in migliaia di cuori. Roberta G.
  • Grazie Lucca Comics & Games per avermi fatto conoscere una mondo pieno di gioia e di fantasia. Roderick David G.
  • Sei fatta della fantasia di chi ci mette il proprio lavoro e della felicità di chi ci partecipa. Roberta M.