Ruolimpiadi

Nel 1995, Lucca Comics & Games volle proporre un torneo di giochi di ruolo diverso, che permettesse un'esperienza attiva dei giocatori, veri protagonisti, e la condivisione delle idee. Una competizione arbitrata e giocata dagli stessi partecipanti, una serie di prove quasi olimpioniche con al centro l’esperienza collettiva. Così sono nate le Ruolimpiadi.

Ogni anno, i gruppi di giocatori di ruolo sparsi in tutta Italia si ritrovano nelle rispettive case per dar vita alla propria squadra “ruolimpica” e preparare il proprio evento inedito basato su una tipologia di gioco di ruolo (autoprodotti, narrativo, classico, live), che verrà poi giocato dai membri delle altre squadre.

Con più di 100 partecipanti a ogni edizione, le Ruolimpiadi offrono la possibilità di conoscere realtà di gioco diverse dalla propria, un mezzo per scoprire nuove ambientazioni e regolamenti, modi differenti di giocare e sperimentare soluzioni inedite per avventure o personaggi, il tutto nella splendida cornice della maggiore manifestazione italiana di settore.

Vi ricordiamo che la partecipazione all’evento è gratuita e che le iscrizioni saranno aperte fino al 24 settembre.

  • Ci sono muri che separano ma sono stato su un muro che unisce. Goonatilleke S.
  • Ce sta Hulk come Lamù, e chi se ne va più? Francesco D.
  • Da te ritorno ogni anno mentre tu cresci senza invecchiare e io quando sto con te ritorno bambino. Giovanni Battista N.
  • La passione in migliaia di cuori. Roberta G.
  • Grazie Lucca Comics & Games per avermi fatto conoscere una mondo pieno di gioia e di fantasia. Roderick David G.
  • Sei fatta della fantasia di chi ci mette il proprio lavoro e della felicità di chi ci partecipa. Roberta M.