Sarah Wilkinson

Sarah Wilkinson è un’artista full time che viaggia con il suo studio d’arte, Studio de Sade, per vendere la sua arte e parlarne alle convention. Come freelance produce sia per alcune compagnie sia per se stessa con il suo stile personale.

Lavora nel settore dei giochi di carte collezionabili e dei fumetti da più di 10 anni. Il suo primo incarico fu per Topps and Lucasfilm, per il quale realizzò il design per le carte di “Star Wars – Episodio III: La vendetta dei Sith” diventando una delle artiste più giovani approvate ufficialmente dalla compagnia.

Inoltre, ha lavorato a molti progetti come “Indiana Jones”, “Star Trek”, “My Little Pony”, “Dr. Who”, “Bettie Page” e per Marvel e DC Comics a “Iron Man”, “Spider-Man”, “Batman”, “Wonder Woman” e altri. Le sue opere sono state usate per copertine di fumetti, per pin up a fumetti, storie illustrate, maschere di halloween per bambini, libri per bambini, macchine radiocomandate e giocattoli per Disney.

Ora, i suoi lavori stanno prendendo un’impronta sempre più personale e sta usando colori a olio per illustrare emozioni e offrire un conforto terapeutico all’artista e, contemporaneamente, all’osservatore. Sarah è una folle donna gatto e una buongustaia!

  • È come festeggiare il compleanno e Natale insieme, non me ne perdo neanche una. Silvy.
  • Una volta entrata tra le sue mura il resto del mondo scompare, e rimangono solo divertimento, entusiasmo e tanta voglia che la giornata non finisca mai! Milena.
  • Una volta all'anno a Lucca ci sono centinaia di persone che condividono i loro sogni ad occhi aperti. Elisa.
  • Lucca è come un'avventura. A partire dalla vigilia spesa pianificando con i tuoi amici, fino a quando ti abbandoni sul sedile del treno ed esulti: anche quest'anno ce l'ho fatta! Ettore.
  • Lucca è bere rum con Jack Sparrow, fare quattro risate con Joker e fumare funghetti con Super Mario a bordo della DeLorean. Serena.
  • Il posto dove tutti possono diventare eroi per un giorno. Simone.