Heather Theurer vince il Grand Prize dell’OverLuk 2017

Il premio OverLuk è nato per celebrare il lavoro degli artisti dell’illustrazione di genere fantastico tra fantasy, fantascienza, horror e concept art per il gioco, il videogioco e il cinema.

La giuria è composta da artisti e creativi di fama mondiale, così come art director di case editrici leader nel publishing editoriale fantasy e non solo gli artisti italiani Paolo Barbieri e Jacopo Bruno (fondatore di The World of Dot), Marko Djurdjevic (artista e fondatore di SixMoreVodka), Sarah Robison (Creative Design Director presso Paizo Inc), Francesca Leoneschi (Creative Director, The World of Dot), Jeremy Cranford (Art Outsourcing Manager, Blizzard Ent.) e Raphael Lacoste (artista e, presso Ubisoft, “Assassin’s Creed” Art Director).

56 artisti sono stati selezionati per essere pubblicati sull’Annual OverLuk 2017 tra quasi 500 artwork ricevuti. Tra tutti hanno spiccato Mitchell Malloy, Gold Medal per la miglior illustrazione interna, Jeremy Wilson, per la miglior cover, e infine Heather Theurer, per la miglior illustrazione inedita. La Theurer si aggiudica quindi il Grand Prize dell’OverLuk e  sarà presente come ospite a Lucca Comics & Games 2017.

  • È come festeggiare il compleanno e Natale insieme, non me ne perdo neanche una. Silvy.
  • Una volta entrata tra le sue mura il resto del mondo scompare, e rimangono solo divertimento, entusiasmo e tanta voglia che la giornata non finisca mai! Milena.
  • Una volta all'anno a Lucca ci sono centinaia di persone che condividono i loro sogni ad occhi aperti. Elisa.
  • Lucca è come un'avventura. A partire dalla vigilia spesa pianificando con i tuoi amici, fino a quando ti abbandoni sul sedile del treno ed esulti: anche quest'anno ce l'ho fatta! Ettore.
  • Lucca è bere rum con Jack Sparrow, fare quattro risate con Joker e fumare funghetti con Super Mario a bordo della DeLorean. Serena.
  • Il posto dove tutti possono diventare eroi per un giorno. Simone.