Michael Whelan: Realismo Immaginario

Michael Whelan, classe 1950, è uno dei più acclamati illustratori fantastici americani, specializzato in copertine per libri di fantascienza, fantasy e copertine di dischi. Nel corso degli anni ha legato il suo nome a grandi saghe della letteratura come “La Fondazione” di Isaac Asimov, “La Torre Nera” di Stephen King, “Elric di Melniboné” di Michael Moorcock o “I Dragonieri di Pern” di Anne McCaffrey e per vari titoli di autori come H. P. Lovecraft, Edgar Rice Burroughs o Robert A. Heinlein. 

Nel 2009 è stato il primo artista vivente a far parte della Science Fiction’s Hall of Fame. Da questo momento Michael Whelan è riconosciuto come uno dei più importanti artisti fantascientifici e fantasy contemporanei e certamente il più popolare. Il suo lavoro è stato una forza dominante nella transizione delle copertine dei libri di genere dal surrealismo, introdotto negli anni cinquanta e sessanta, al realismo.

Whelan è uno dei principali esponenti della cosiddetta corrente “imaginative realism”, le sue opere sono caratterizzate da colori brillanti e un “sense of wonder” unico nel suo genere. Le copertine hanno la forza di introdurre il lettore dentro il libro con la stessa forza di sogno vivido.

Il creatore del poster di Lucca Comics & Games 2017 è in mostra nelle prestigiose sale di Palazzo Ducale, con una ricca selezione dei suoi dipinti. All'interno della mostra sarà ospitato anche il calco delle mani dell'artista che farà parte, insieme a quello degli altri illustri ospiti della manifestazione, della Walk of Fame di LC&G.

Luogo: Palazzo Ducale - Lucca

Data: dal 14 ottobre al 5 novembre 2017

Inaugurazione: sabato 14 ottobre

Orari: dal 14 al 31 ottobre feriali ore 15.00 - 19.00, festivi ore 10.00 - 13.00 e 15.00 - 19.00 / dal 1 al 3 novembre ore 9.00 - 19.00 e dal 4 al 5 novembre ore 9.00 - 20.00

Ingresso gratuito

 

  • È come festeggiare il compleanno e Natale insieme, non me ne perdo neanche una. Silvy.
  • Una volta entrata tra le sue mura il resto del mondo scompare, e rimangono solo divertimento, entusiasmo e tanta voglia che la giornata non finisca mai! Milena.
  • Una volta all'anno a Lucca ci sono centinaia di persone che condividono i loro sogni ad occhi aperti. Elisa.
  • Lucca è come un'avventura. A partire dalla vigilia spesa pianificando con i tuoi amici, fino a quando ti abbandoni sul sedile del treno ed esulti: anche quest'anno ce l'ho fatta! Ettore.
  • Lucca è bere rum con Jack Sparrow, fare quattro risate con Joker e fumare funghetti con Super Mario a bordo della DeLorean. Serena.
  • Il posto dove tutti possono diventare eroi per un giorno. Simone.