“Kiss Me Deadly” a Campobasso

Kiss Me Deadly, la kermesse multiforme sul noir è giunta alla sua terza edizione: film, incontri con scrittori, workshop su fumetto e videogames, musica, mostre e videoproiezioni, sono in programma dal 21 al 26 agosto 2017 sulla terrazza Ex Gil di Campobasso.

La manifestazione è organizzata dal Collettivo dell’Associazione Musicale Thelonious Monk in collaborazione con la Fondazione Molise Cultura – istituzione culturale partecipata dalla Regione Molise, e con il patrocinio di Lucca Comics & Games.

Insieme agli incontri e ai workshop con alcuni dei principali interpreti del mondo del fumetto e dei videogiochi, il pubblico troverà un fitto programma di proposte che spaziano dal cinema all'arte contemporanea fino alla letteratura di genere.

Curatore delle sezioni Fumetti/Videogames è Andrea Fornasiero, uno dei massimi esperti italiani di serialità, critico di fumetti e cultore di videogames.

Il programma e gli ospiti della sezione:

Noir a fumetti | Come illustrare il “crime”

Dopo il successo dello scorso anno con l’incontro con Alessandro Bilotta, KMD torna “sul luogo del delitto” organizzando due workshop con Paolo Bacilieri e Lorenzo Palloni, tra i migliori autori e disegnatori della scena italiana del fumetto, che converseranno anche con il nostro pubblico nello spazio serale “Incontri sul il Noir”. Una panoramica su storytelling e tecniche del medium fumetto declinate ad una narrazione di genere, con l’obiettivo di fornire ai partecipanti le conoscenze ed i mezzi necessari per iniziare a raccontare le proprie storie.

mercoledì 23 agosto

ore 16.30: Black is your friend. Workshop con Lorenzo Palloni

ore 20.15: Incontro con l'autore

Lorenzo Palloni, fumettista, è nato ad Arezzo nel 1987. Fra i fondatori di Mammaiuto, è autore dei fumetti Mooned e Esatto e disegnatore di Un lungo cammino; per il mercato francese ha scritto The corner, disegnato da Andrea Settimo, e L’ile. Nel 2016 è ospite della Maison Des Auteurs di Angoulême e vince il Premio Boscarato come Miglior Sceneggiatore Italiano per The corner (Rizzoli Lizard). È al lavoro su nuovi libri di prossima uscita.

Il suo blog: http://elmundonongira.blogspot.it/p/bio.html

venerdì 25 agosto

ore 16.30: Excrucior. Workshop con Paolo Bacilieri

ore 20.15: Incontro con l'autore

Paolo Bacilieri è nato a Verona nel 1965. Diplomato presso l’Accademia di Belle Arti di Bologna, pubblica fumetti dal 1980. Nel 1986 fa il suo esordio in Francia, e nell'88 sulla rivista (À suivre). Tra i suoi lavori The Supermaso Attitude (1996), Barokko (2004), Zeno Porno (2005), Durasagra (2006), La magnifica desolazione (2007). Dal 1999 lavora per la Sergio Bonelli Editore su vari personaggi tra cui Napoleone. Nel 2012 pubblica per Coconino Fandango Sweet Salgari, biografia a fumetti dello scrittore Emilio Salgari, e nel 2014, per lo stesso editore, FUN, graphic novel sulla storia del Cruciverba di cui nel 2016 esce la seconda parte, more FUN.

Il suo Blog: http://sweetsalgari.blogspot.it/

Videogames | Milanoir

Novità assoluta di questa edizione è lo spazio dedicato ai Videogames, mondo che ha da sempre manifestato una predilezione per il genere crime e che si coniuga perfettamente all'azione più scatenata dei racconti di criminalità di strada. Per scoprire come nasce e come funziona un videogame, KMD propone un workshop e un incontro con Emmanuele Tornusciolo sceneggiatore e, insieme a Gabriele Arnaboldi, ideatore di Milanoir: un videogioco d'azione a tinte pulp-noir, in uscita questo autunno. Ambientato nella nebbiosa Milano degli anni '70, si ispira ai capolavori italiani del genere come "Milano Calibro 9" e "Milano odia: la polizia non può sparare". Titolo d'esordio dello studio Italo Games.

Sito: http://www.milanoirgame.com/

Guarda il trailer: https://www.youtube.com/watch?v=GpiGnLaN6Dc

giovedì 24 agosto

ore 16.30: Milanoir: come nasce un videogame. Workshop di Emmanuele Tornusciolo (Italo Games)

ore 20.15: Incontro con l'autore

Emmanuele Tornusciolo nasce e vive a Milano, dove si laurea in lettere moderne prima, in antropologia culturale poi. Dopo un esordio nel mondo del marketing digitale, decide di mettere alla prova le competenze acquisite dalle sue passioni (cinema, arte, letteratura) cimentandosi nella produzione del suo primo videogioco. È una delle due teste del team Italo Games, al lavoro su Milanoir.

Le Contaminazioni di genere proseguono con:

Arti visive | Pittura e fotografia

Sergio Ceccotti: con un percorso espositivo dal titolo “IL ROMANZO DELLA NOTTE - Qualche indizio ma nessuna prova sull’universo noir di Sergio Ceccotti“, KMD dedicata una mostra alle atmosfere noir attraverso i quadri del grande maestro definito "artigiano dell’enigma" e "detective della quotidianità”.

Conversazione con l’artista nell’ambito degli “Incontri sul noir”.

Ray Tarantino: si chiamerà “LA BANALITA' DEL DELITTO” la serie di scatti che Tarantino ha realizzato ispirandosi alle suggestioni di KMD. Fotografo noto a livello internazionale le cui immagini sono apparsi su “The New York Times”, “The Guardian” e “Rolling Stone”.

Sonorizzazioni dal vivo| Black notes

Nuovo appuntamento tra suoni e fotogrammi cult dall'effetto lisergico, per raccontare strani noir che assomigliano ai sogni.

Il programma della kermesse continua con

Cinema:

Dark Nights 3 | nuovi sguardi sul film noir

Il nuovo tour nelle Notti Oscure di KMD parte dall’Argentina degli anni ’80, lambisce il quartiere residenziale londinese di Canonbury, prosegue tra i paesaggi aspri e innevati dell’Islanda e le calde spiagge della Costa Azzurra, attraversa Madrid e i boschi dell’Oregon per approdare, infine, alle plumbee atmosfere della provincia belga. La banalità del delitto è il sottotitolo delle Dark Nights 2017: sabbie mobili esistenziali in cui neppure il lavoro, lo status sociale faticosamente acquisito e la famiglia sono più in grado di offrire l’appiglio a cui ancorarsi per salvarsi dal baratro. Un mondo senza sicurezze che non è poi così difficile da riconoscere. In cartellone: 8 film di cui 6 inediti in Italia, provenienti da Argentina, Spagna, USA, Francia fino alla Finlandia.

Il calendario:

lunedì 21 agosto

ore 21.00 | IL CLAN di Pablo Trapero (El clan - Argentina, 2016)

Con Guillermo Francella, Peter Lanzani, Lili Popovich

martedì 22 agosto

ore 21.00 | THE ONES BELOW di David Farr (The ones below - GB, 2015)

Con Clémence Poésy, David Morrissey, Stephen Campbell Moore

Inedito

mercoledì 23 agosto

ore 21.00 | CHE DIO CI PERDONI di Rodrigo Sorogoyen

(Que Dios nos perdone – Spagna, 2016)

Con Antonio de la Torre, Roberto Álamo, Javier Pereira

Inedito

giovedì 24 agosto

ore 21.00 | THE OATH di Baltasar Kormákur (Eiðurinn - Islanda, 2016)

Con Baltasar Kormákur, Hera Hilmar, Gísli Örn Garðarsson

Inedito – versione originale con sottotitoli

venerdì 25 agosto

ore 21.00 | DISORDER-LA GUARDA DEL CORPO di Alice Winocour

(Maryland - Francia/Belgio, 2015)

Con Matthias Schoenaerts, Diane Kruger, Paul Hamy

Inedito

venerdì 25 agosto

ore 23.30 | GREEN ROOM di Jeremy Saulnier (Green room - Usa, 2014)

Con Anton Yelchin, Imogen Poots, Patrick Stewart

Inedito - Replica sabato 26 h 18.30 Auditorium Ex-GIL

sabato 26 agosto

ore 21.00 | LA RESISTENZA DELL’ARIA di Fred Grivois

(La résistance de l'air - Francia , 2016)

Con Reda Kateb, Ludivine Sagnier, Johan Heldenbergh

Inedito – versione originale con sottotitoli

KMD Doc | Hitchcock/Truffaut

Nel quarantennale dell'uscita Italia del più straordinario libro di cinema di tutti i tempi: Il cinema secondo Alfred Hitchcock, KMD presenta HITCHCOCK/TRUFFAUT, il documentario di Kent Jones che ricostruisce la famosa intervista di Francois Truffaut al maestro del brivido con materiali inediti e contribuiti di registi come Martin Scorsese, Wes Anderson, David Fincher, Richard Linklater, Paul Schrader.

Incontri sul noir:

Letteratura | Tra le Pagine Scure

Ecco tutti gli ospiti che incontreranno il pubblico di KMD:

Giampaolo Simi, Premio “Scerbanenco” 2015, è l’autore del nuovo libro LA RAGAZZA SBAGLIATA, attualmente nella top ten della narrativa italiana: un giallo serrato ambientato in Versilia, scenario perfetto per un crimine che solo apparentemente ha, nella sua crudeltà, dell’ordinario (Sellerio). Simi è stato anche sceneggiatore della fiction RIS e del tv movie LUCE DEL NORD, diretto da Stefano Sollima e ispirato a un suo racconto.

Patrizia Morlacchi, autrice del libro HANNO AMMAZZATO IL GUERCIO. Ispirato a un fatto di cronaca, il noir della Morlacchi è ambientato in Molise e ha come protagonista un commissario molisano. (Italia Noir/La Biblioteca di Repubblica-L’Espresso).

Stefano Brusadelli, l’autore del libro GLI AMICI DEL VENERDI’ ci racconta il suo ultimo romanzo, un noir inconsueto che ha per protagonisti degli anziani alle prese con misteriosi delitti in una Capitale ormai allo sfacelo (Mondadori).

Massimo Blasi parlerà di QUEL CHE E’ DI CESARE, giallo ambientato nell’Antica Roma, scritto insieme a Laura Zadra (Pesci rossi-goWare). A condurre la conversazione sarà Carlo Modesti Pauer con la partecipazione di Cecilia Ricci, docente di Storia Romana.

Incontro realizzato in collaborazione con Suspense – libreria del giallo di Roma. 

  • È come festeggiare il compleanno e Natale insieme, non me ne perdo neanche una. Silvy.
  • Una volta entrata tra le sue mura il resto del mondo scompare, e rimangono solo divertimento, entusiasmo e tanta voglia che la giornata non finisca mai! Milena.
  • Una volta all'anno a Lucca ci sono centinaia di persone che condividono i loro sogni ad occhi aperti. Elisa.
  • Lucca è come un'avventura. A partire dalla vigilia spesa pianificando con i tuoi amici, fino a quando ti abbandoni sul sedile del treno ed esulti: anche quest'anno ce l'ho fatta! Ettore.
  • Lucca è bere rum con Jack Sparrow, fare quattro risate con Joker e fumare funghetti con Super Mario a bordo della DeLorean. Serena.
  • Il posto dove tutti possono diventare eroi per un giorno. Simone.