• Comune di Lucca
  • Con il patrocinio di: Regione Toscana, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Consiglio Nazionale delle Ricerche
  • Comune di Lucca
  • Festival: dal 28/10 al 01/11 - Mostre: dal 15/10 al 01/11

Tony DiTerlizzi

Tony DiTerlizzi, scrittore ma soprattutto illustratore di fama mondiale, da oltre un decennio alterna le collaborazioni artistiche per le principali produzioni ludiche, da “Magic: l'Adunanza” a “Dungeons & Dragons”, a progetti personali come per esempio la trilogia di WondLa per giovani lettori.

Con l’autrice Holly Black ha creato la serie de “Le cronache di Spiderwick” che, oltre ad aver appassionato milioni di lettori in tutto il mondo, nel 2008 è stata adattata in un film con Freddie Highmore, il protagonista de “La fabbrica di cioccolato” e del TV serial “Bates Motel". Di recente, in collaborazione con Lucasfilm, DiTerlizzi ha riscritto la trilogia originale di Star Wars in un libro illustrato.

Facilmente il pubblico di Lucca Comics & Games riconoscerà il tratto di DiTerlizzi nelle illustrazioni fantasy dei più popolari giochi di ruolo e di carte: l’ambientazione Planescape di “Dungeons & Dragons” è fortemente caratterizzata dalle numerose illustrazioni dell’artista americano, mentre per “Magic: l'Adunanza” ha realizzato fra le altre “Tempesta Cerebrale”, una carta classica del gioco di carte collezionabili più famoso del mondo.

Durante Lucca Comics & Games 2016 sarà possibile immergersi negli universi fantastici creati da Tony DiTerlizzi attraverso la mostra a lui dedicata in Palazzo Ducale.

Eventi Correlati

Tony DiTerlizzi
  • Ci sono muri che separano ma sono stato su un muro che unisce. Goonatilleke S.
  • Ce sta Hulk come Lamù, e chi se ne va più? Francesco D.
  • Da te ritorno ogni anno mentre tu cresci senza invecchiare e io quando sto con te ritorno bambino. Giovanni Battista N.
  • La passione in migliaia di cuori. Roberta G.
  • Grazie Lucca Comics & Games per avermi fatto conoscere una mondo pieno di gioia e di fantasia. Roderick David G.
  • Sei fatta della fantasia di chi ci mette il proprio lavoro e della felicità di chi ci partecipa. Roberta M.