• Comune di Lucca
  • Con il patrocinio di: Regione Toscana, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Consiglio Nazionale delle Ricerche
  • Comune di Lucca
  • Festival: dal 28/10 al 01/11 - Mostre: dal 15/10 al 01/11

Area Autoproduzione

L'Area Autoproduzione nasce intorno ai tavoli di Angelo Porazzi già molti anni fa: ora è ospite e collabora con oltre 70 manifestazioni ludiche, scuole, ludoteche, musei... dal Museo del Cinema al Museo del Fumetto, al Museo del Volo di Volandia, a tutte le maggiori fiere del settore: gli autori che si sono iscritti sono ormai più di 150.

È del 2009 la prima partecipazione ufficiale a Lucca Games grazie a un accordo tra Angelo e il Coordinatore di Lucca Games Emanuele Vietina.

Come dal 2000, la troverete all'interno di Indipendence Bay, lo spazio che Lucca Games riserva ad autoproduttori, associazioni e fanzine, lo spazio dove Porazzi ha sempre partecipato ad ogni edizione.

Nel 2016 l'Area Autoproduzione di Lucca Games ha come tema dominante i primi 20 anni di Warangel, il primo gioco creato e illustrato da Angelo: 1a edizione 1996 come opera a fascicoli distribuita in tutta Italia da Hobby & Work, presentato come gioco in scatola qui nel 2000 dove vince il "Best of Show" come Miglior Gioco Italiano.

20 anni di Warangel, 17 consecutivi con Lucca Games!

All'Area Autoproduzione di Lucca Games 2016 potrete incontrare tutti questi autori che creano, disegnano, producono i loro giochi da tavolo; in molti casi materiali ottimi per insegnanti, educatori, genitori che amano giocare con i propri figli.

Qui potete giocare insieme con questi artisti del gioco, vedere come nasce un gioco, dall'idea alla scatola stampata, trovare i contatti (stampatori, illustratori...) e i materiali (dadi, pedine, carte...) per vedere come si può fare un gioco da tavolo.

Perché l'Area Autoproduzione non è soltanto una vetrina per mostrare i propri prodotti, ma anche un laboratorio per imparare a realizzare il proprio gioco ed un forum itinerante che mette in comunicazione autori, illustratori, giocatori, organizzatori di eventi, permettendo lo scambio di idee, contatti, consigli ed esperienze.

Questa è la pagina ufficiale di Area Autoproduzione, dove poter saperne di più e contattare direttamente i tantissimi autori e giochi che partecipano a questa idea; molto meglio: venite a conoscerli di persona, qui a Lucca Comics & Games 2016!

  • È come festeggiare il compleanno e Natale insieme, non me ne perdo neanche una. Silvy.
  • Una volta entrata tra le sue mura il resto del mondo scompare, e rimangono solo divertimento, entusiasmo e tanta voglia che la giornata non finisca mai! Milena.
  • Una volta all'anno a Lucca ci sono centinaia di persone che condividono i loro sogni ad occhi aperti. Elisa.
  • Lucca è come un'avventura. A partire dalla vigilia spesa pianificando con i tuoi amici, fino a quando ti abbandoni sul sedile del treno ed esulti: anche quest'anno ce l'ho fatta! Ettore.
  • Lucca è bere rum con Jack Sparrow, fare quattro risate con Joker e fumare funghetti con Super Mario a bordo della DeLorean. Serena.
  • Il posto dove tutti possono diventare eroi per un giorno. Simone.