• Comune di Lucca
  • Con il patrocinio di: Regione Toscana, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Consiglio Nazionale delle Ricerche
  • Comune di Lucca
  • Festival: dal 28/10 al 01/11 - Mostre: dal 15/10 al 01/11

Damage Comix

Damage Comix è un gruppo di fumettisti di Reggio Emilia, formati accademicamente e accomunati dalla passione nello svolgere la propria professione. Il team gestisce in modo autonomo i suoi prodotti dalla creazione alla stampa e riunisce risorse specializzate nei vari ambiti di scrittura e sceneggiatura, disegno, inchiostrazione, colorazione, lettering e grafica.

Il fine è quello di realizzare prodotti di qualità, divertendosi e divertendo i propri lettori. Durante tutti questi anni grazie a questi ultimi, le produzioni di Damage Comix sono cresciute, arrivando al grandissimo traguardo dell’ultimo numero dei volumi “Black Block” e “Prigioniero 8”.

Novità in mostra
“Black Block”
n. 6 (17x26, 64 pp. a colori e in bianco e nero) di Tondelli Giovanni, Fantini Catia, Salvatore R. Villirillo. “Dopo essere diventato il nemico pubblico numero uno... Dopo aver scoperto di essere onnipotente... Dopo aver eliminato i suoi avversari… nessuno potrà fermare Black Block. E niente sarà più come prima.”

Allo stand saranno presenti i disegnatori per sketch e dediche su richiesta. Saranno in esposizione e vendita anche le tavole originali degli autori e gli artbook. Sono previsti omaggi particolari per le ultime serie.

Contatti
Sito:
http://damagecomix.blogspot.it
Facebook: www.facebook.com/DamageComix
Email: damagecomix(at)gmail.com
Tel. +39 333 34 05 629

  • Ci sono muri che separano ma sono stato su un muro che unisce. Goonatilleke S.
  • Ce sta Hulk come Lamù, e chi se ne va più? Francesco D.
  • Da te ritorno ogni anno mentre tu cresci senza invecchiare e io quando sto con te ritorno bambino. Giovanni Battista N.
  • La passione in migliaia di cuori. Roberta G.
  • Grazie Lucca Comics & Games per avermi fatto conoscere una mondo pieno di gioia e di fantasia. Roderick David G.
  • Sei fatta della fantasia di chi ci mette il proprio lavoro e della felicità di chi ci partecipa. Roberta M.