• Comune di Lucca
  • Con il patrocinio di: Regione Toscana, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Consiglio Nazionale delle Ricerche
  • Comune di Lucca
  • Festival: dal 28/10 al 01/11 - Mostre: dal 15/10 al 01/11

Self Area

 

La Self Area è lo spazio che Lucca Comics dedica al fumetto autoprodotto: un'area espositiva e performativa, dedicata a quelle realtà che autoproducono i propri fumetti libere dai freni settati dal mercato main-stream, per dare voce a chi ha scelto di creare propri spazi e circuiti per potersi esprimere.

Quest’anno la Self Area avrà come cornice la Chiesa Dei Servi, suggestiva chiesa in stile romanico situata a pochi passi dai Padiglioni Panini e Bonelli e dall'Area Pro, questa edizione presso il Centro Agorà.

Quello che è stato il set di grandi mostre espositive e di performance di artisti internazionali diventa per questa Lucca 2016 il punto di riferimento per l'autoproduzione.

Ma non finisce qui: la Self Area ospiterà i firmacopie di Joan Cornellà con il suo nuovo volume autoprodotto e lo stand di Orgoglio Nerd che, oltre alla versione live della rubrica Self Arena dedicata al fumetto indipendente, animerà lo spazio con interviste ed eventi.

 

Menzione per la Miglior Autoproduzione Self Area:
Manticora Autoproduzioni

 

 

 

  • Non sarai mai solo una fiera per me, sarai sempre il mio mondo. Lucca, apoteosi delle mie passioni. Angelo Agostini.
  • Girandola di emozioni, nuovi amici in un caldo abbraccio di folla festosa, carnevale dell'anima. Carlo Stuto.
  • Lucca, sei il fumetto che amo. Giuseppe Bennardo.
  • Ogni anno a Lucca le parole sono nuvole sulle labbra, qui vive ogni cosa che puoi immaginare. Alessandro Cecchinelli.
  • Lucca, da te ritorno ogni anno mentre tu cresci senza invecchiare e io quando sto con te torno bambino. Giovanni Battista Novaro.
  • Che cosa sono l’amore e l’intelletto se non i sentimenti che spingono l'essere umano a seguire le proprie passioni? Lucca Comics & Games è l’anello di congiunzione perfetto tra due quesiti eternamente in lotta. Juri Tirabassi.
  • Lucca Comics & Games è il posto perfetto per liberare un sogno chiuso nel cassetto. David Gusso.
  • La china che scorre tra le vie di Lucca realizza i nostri sogni. Francesco Tamburini.
  • Lucca, sei gioia e dolore, corse, attese, ritardi, freddo e caldo, sorrisi e lacrime, ritrovi e addii, colori e ricordi indelebili. Roberta Giancotti.
  • Quando senti di trovarti nel posto giusto al momento giusto, quando chiunque può brillare senza paura, sai di essere a Lucca Comics & Games. Giordano Cruciani.