• Comune di Lucca
  • Con il patrocinio di: Regione Toscana, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Consiglio Nazionale delle Ricerche
  • Comune di Lucca
  • Festival: dal 30/10 al 02/11 - Mostre: dal 18/10 al 02/11

Yasmin Okuno

Nata a Tokyo, in Giappone, ha iniziato a occuparsi di danza durante lo studio all’Università d’arte a Tokyo. Ha studiato danza balinese all’Istituto Indonesiano delle Arti a Bali, aggiungendo corsi di danza del ventre, ballo jazz e balletto a Tokyo.

In seguito studia danza tradizionale giapponese (in stile kabuki), la cerimonia del te (sado) e l’uso della spade come strumento da spettacolo.

Principalmente ballerina, lavora anche come modella e attrice, ad esempio nel film “Zen and Bones” interpreta la parte di una geisha, e non ha caso dato che a Tokyo ha anche praticato le tradizionali arti proprie della geisha.

Il titolo dello spettacolo che porterà a Lucca Comics & Games, grazie alla collaborazione con l’associazione Ochacaffè, è Japonism.

Yasmin vuole mostrare un misto di bellezza e cultura nello stile giapponese, includendo nello spettacolo, ad esempio, dei riferimenti a kimono, samurai, geisha, musica e fantasia dall’estremo oriente in Europa.

La sua performance dal gusto esotico affascina il pubblico, usando musica strumentale giapponese, canti buddisti, e spada, ventaglio e ombrella giapponesi.

  • Ci sono muri che separano ma sono stato su un muro che unisce. Goonatilleke S.
  • Ce sta Hulk come Lamù, e chi se ne va più? Francesco D.
  • Da te ritorno ogni anno mentre tu cresci senza invecchiare e io quando sto con te ritorno bambino. Giovanni Battista N.
  • La passione in migliaia di cuori. Roberta G.
  • Grazie Lucca Comics & Games per avermi fatto conoscere una mondo pieno di gioia e di fantasia. Roderick David G.
  • Sei fatta della fantasia di chi ci mette il proprio lavoro e della felicità di chi ci partecipa. Roberta M.