• Comune di Lucca
  • Con il patrocinio di: Regione Toscana, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Consiglio Nazionale delle Ricerche
  • Comune di Lucca
  • Festival: dal 30/10 al 02/11 - Mostre: dal 18/10 al 02/11

Mark Rein-Hagen

Mark Rein-Hagen, prolifico game-designer stautunitense, è noto al grande pubblico per alcune vere e proprie pietre miliari del mondo del gioco di ruolo.

Nel 1987, ancora studente al college, assieme a Jonathan Tweet fonda la sua prima casa editrice, la Lion Rampart, e pubblica l'innovativo Ars Magica (che nel 1988 vince il premio come miglior gioco di ruolo fantasy agli Origins Gamer's Choice Awards).

Nel 1990 la Lion Rampart si fonde con la White Wolf Magazine dando vita alla White Wolf Publishing che, nel 1991, pubblica Vampiri: La Masquerade (Vampire: The Masquerade). Il gioco vince l'Origins Award per il miglior regolamento per il gioco di ruolo e dà il via alla fortunata serie del Mondo di Tenebra (World of Darkness) di cui faranno parte fortunati titoli come Werewolf: The Apocalypse, Mage: The Ascension e molti altri.

Attivo su molti fronti Mark Rein-Hagen fa parte del consiglio di amministrazione della Wizards of the Coast durante il lancio di Magic: L'Adunanza (Magic: The Gathering) oltre ad essere autore e produttore della serie TV Kindred: The Embraced basata sul gioco di ruolo Vampiri: La Masquerade e andata in onda tra l'aprile e il maggio 1996 sul canale Fox. Lo stesso anno, poco prima della pubblicazione del gioco di fantascienza Exile, lascia la White Wolf e dal 2001 al 2003 dà vita alla Atomoton che pubblica un gioco di miniature collezionabili, chiamato Z-G che utilizza come background elementi di Exile.

Nel 2008 si trova in Georgia, a Tblisi, durante la seconda guerra in Ossezia del Sud e viene evacuato con altri cittadini statunitensi. A seguito di questa esperienza apre il sito d'informazione sosgeorgia.org e dopo la guerra torna in Georgia dove attualmente vive con la moglie e i figli.

Attualmente sta lavorando ad un sistema per gioco di ruolo e gioco da tavolo dal titolo I Am Zombie (che farà parte dell'universo Xenocosm) per la sua nuova compagnia, la Make Believe Games.

In occasione di Lucca Comics & Games 2015 l'autore si trova per la prima volta in Italia e sarà possibile prenotare delle sessioni di gioco assieme a lui

 

 

 

Eventi Correlati

Mark Rein-Hagen
  • Non sarai mai solo una fiera per me, sarai sempre il mio mondo. Lucca, apoteosi delle mie passioni. Angelo Agostini.
  • Girandola di emozioni, nuovi amici in un caldo abbraccio di folla festosa, carnevale dell'anima. Carlo Stuto.
  • Lucca, sei il fumetto che amo. Giuseppe Bennardo.
  • Ogni anno a Lucca le parole sono nuvole sulle labbra, qui vive ogni cosa che puoi immaginare. Alessandro Cecchinelli.
  • Lucca, da te ritorno ogni anno mentre tu cresci senza invecchiare e io quando sto con te torno bambino. Giovanni Battista Novaro.
  • Che cosa sono l’amore e l’intelletto se non i sentimenti che spingono l'essere umano a seguire le proprie passioni? Lucca Comics & Games è l’anello di congiunzione perfetto tra due quesiti eternamente in lotta. Juri Tirabassi.
  • Lucca Comics & Games è il posto perfetto per liberare un sogno chiuso nel cassetto. David Gusso.
  • La china che scorre tra le vie di Lucca realizza i nostri sogni. Francesco Tamburini.
  • Lucca, sei gioia e dolore, corse, attese, ritardi, freddo e caldo, sorrisi e lacrime, ritrovi e addii, colori e ricordi indelebili. Roberta Giancotti.
  • Quando senti di trovarti nel posto giusto al momento giusto, quando chiunque può brillare senza paura, sai di essere a Lucca Comics & Games. Giordano Cruciani.