• Comune di Lucca
  • Provincia di Lucca
  • Con il patrocinio di: Regione Toscana, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Consiglio Nazionale delle Ricerche
  • Festival: dal 31/10 al 03/11 - Mostre: dal 19/10 al 03/11

Cristina D’Avena

Cristina D'Avena

Cristina D'Avena è l'icona di un mondo sempre in bilico tra fantasia e realtà. L'incipit, indimenticabile, fu dei migliori: la bimba con le treccine che intonava l'evergreen Il Valzer del Moscerino con la stessa dolcezza che anche oggi riesce a conquistare il pubblico di ogni età.

Il suo enorme successo da sempre è legato a quel particolare genere musicale che non ha mai abbandonato, con coerenza e professionalità, in questo senso l'anno della svolta fu il 1981 con l'approdo a Canale 5 e l'esordio trionfale con la Canzone dei Puffi (disco d'oro 1983).

Oggi, dopo 700 sigle realizzate per il mondo dei cartoni animati e oltre 6 milioni di dischi venduti in tutto il mondo, la cantante emiliana festeggia ufficialmente i suoi 30 anni di carriera; quale occasione e location migliore di Lucca Comics & Games 2013? Cristina D’Avena incontrerà il pubblico e, accompagnata dai Gem Boy, regalerà a tutti i suoi fan un concerto indimenticabile, proprio come quella sua prima apparizione televisiva passata alla storia e rimasta nel cuore di tutti.

 

 

  • È come festeggiare il compleanno e Natale insieme, non me ne perdo neanche una. Silvy.
  • Una volta entrata tra le sue mura il resto del mondo scompare, e rimangono solo divertimento, entusiasmo e tanta voglia che la giornata non finisca mai! Milena.
  • Una volta all'anno a Lucca ci sono centinaia di persone che condividono i loro sogni ad occhi aperti. Elisa.
  • Lucca è come un'avventura. A partire dalla vigilia spesa pianificando con i tuoi amici, fino a quando ti abbandoni sul sedile del treno ed esulti: anche quest'anno ce l'ho fatta! Ettore.
  • Lucca è bere rum con Jack Sparrow, fare quattro risate con Joker e fumare funghetti con Super Mario a bordo della DeLorean. Serena.
  • Il posto dove tutti possono diventare eroi per un giorno. Simone.