• Comune di Lucca
  • Provincia di Lucca
  • Con il patrocinio di: Regione Toscana, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Consiglio Nazionale delle Ricerche
  • Festival: dal 31/10 al 03/11 - Mostre: dal 19/10 al 03/11

The Ultimate Grog

The Ultimate Grog

[clicca sull’immagine soprastante per guardare il video]


Il passo pesante, gli arti robusti e una fiera andatura. È questo il ritratto del vecchio Grog, la leggendaria mascotte che da ben due decenni illumina i destini di Lucca Games come un antico faro in mezzo al mare. I lunghi baffi del Grog compiono infatti vent’anni assieme alla storica manifestazione lucchese del gioco, e lo fanno ancora di più in una delle edizioni che si preannuncia memorabile.

A festeggiare il compleanno, un nuovo artista viene chiamato a corte: Marco Soresina, autore della veste in 3D con cui è stata reinterpretata la mascotte di Lucca Games. Il personaggio creato da Renato Genovese nel 1989, con la nascita della saga di Vorodin, nel 1993 venne associato al nascente padiglione del festival lucchese dedicato interamente al gioco e al fantastico, mondi di cui il Grog è il simbolo orgoglioso e lo strenuo difensore.

Rappresentato per la prima volta da Roberto Giomi, che dotò la scultura di imponenti dimensioni, tratti espressivi e soprattutto una mazza ferrata impugnata con vigore, la mascotte dopo dieci anni tornò a nuova vita nella versione digitale realizzata dall’artista bonelliano Marco Bianchini. E adesso, a distanza di un altro decennio, Lucca Games e il Grog camminano ancora fianco a fianco, e nell’edizione 2013 si apprestano a celebrare insieme il loro ventesimo anniversario.

La nuova, spettacolare veste ideata da Marco Soresina lascerà senza fiato le migliaia di visitatori che solcheranno i corridoi del padiglione Carducci: l’elaborazione a tre dimensioni del Grog sarà infatti collocata in fiera e potrà essere ammirata attraverso una proiezione olografica realizzata da Virtualis: un’interpretazione speciale per compleanno speciale.

A guidare la marcia di avvicinamento alla manifestazione ci saranno anche due filmati in grafica 3D dall’inedito contenuto: una rilettura in chiave fantasy di questi quattro lustri. L’abilità di Marco Soresina è riuscita a conferire al nostro mitici nano una freschezza e un look al passo coi tempi, ma non ha intaccato il cuore e l’anima del vecchio Grog: quelli restano autentici, unici e irriproducibili. Come la natura di un Grog. Come la natura di Lucca Games.

  • Ci sono muri che separano ma sono stato su un muro che unisce. Goonatilleke S.
  • Ce sta Hulk come Lamù, e chi se ne va più? Francesco D.
  • Da te ritorno ogni anno mentre tu cresci senza invecchiare e io quando sto con te ritorno bambino. Giovanni Battista N.
  • La passione in migliaia di cuori. Roberta G.
  • Grazie Lucca Comics & Games per avermi fatto conoscere una mondo pieno di gioia e di fantasia. Roderick David G.
  • Sei fatta della fantasia di chi ci mette il proprio lavoro e della felicità di chi ci partecipa. Roberta M.