• Comune di Lucca
  • Provincia di Lucca
  • Con il patrocinio di: Regione Toscana, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Consiglio Nazionale delle Ricerche
  • Festival: dal 31/10 al 03/11 - Mostre: dal 19/10 al 03/11

Self Area

Self Area

Il fenomeno dell’autoproduzione ha caratterizzato il mondo dell'editoria sin dagli albori della stampa a caratteri mobili e nel mercato del fumetto ha trovato il suo terreno piú fertile: dai pamphlet satirici fino ai più moderni strumenti digitali, l’autoproduzione ha cambiato forma ma ha sempre mantenuto il suo spirito di fresca ricerca espressiva, slegata da regole e influenze e totalmente libera dai canoni codificati dell’editoria main stream.

E Lucca Comics sarà vetrina ideale anche nel 2013 per il fumetto indie.

Torna dunque puntuale anche quest’anno a Lucca Comics & Games la Self Area, lo spazio che ospita autori emergenti e realtà affermate, tutti accomunati dal credere nelle potenzialità dello strumento fumetto e delle sue infinite diramazioni comunicative, culturali e multimediali.

La Self Area sorgerà come sempre in Piazza San Romano, vicino alla nuovissima Comics Artists Area, all'Auditorium di San Romano, e al Museo del Fumetto

  • Non sarai mai solo una fiera per me, sarai sempre il mio mondo. Lucca, apoteosi delle mie passioni. Angelo Agostini.
  • Girandola di emozioni, nuovi amici in un caldo abbraccio di folla festosa, carnevale dell'anima. Carlo Stuto.
  • Lucca, sei il fumetto che amo. Giuseppe Bennardo.
  • Ogni anno a Lucca le parole sono nuvole sulle labbra, qui vive ogni cosa che puoi immaginare. Alessandro Cecchinelli.
  • Lucca, da te ritorno ogni anno mentre tu cresci senza invecchiare e io quando sto con te torno bambino. Giovanni Battista Novaro.
  • Che cosa sono l’amore e l’intelletto se non i sentimenti che spingono l'essere umano a seguire le proprie passioni? Lucca Comics & Games è l’anello di congiunzione perfetto tra due quesiti eternamente in lotta. Juri Tirabassi.
  • Lucca Comics & Games è il posto perfetto per liberare un sogno chiuso nel cassetto. David Gusso.
  • La china che scorre tra le vie di Lucca realizza i nostri sogni. Francesco Tamburini.
  • Lucca, sei gioia e dolore, corse, attese, ritardi, freddo e caldo, sorrisi e lacrime, ritrovi e addii, colori e ricordi indelebili. Roberta Giancotti.
  • Quando senti di trovarti nel posto giusto al momento giusto, quando chiunque può brillare senza paura, sai di essere a Lucca Comics & Games. Giordano Cruciani.