• Comune di Lucca
  • Provincia di Lucca
  • Con il patrocinio di: Regione Toscana, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Consiglio Nazionale delle Ricerche
  • Festival: dal 31/10 al 03/11 - Mostre: dal 19/10 al 03/11

Incontri con gli editor

Vuoi incontrare un editor?

Sei un autore in cerca di nuove opportunità?

Vuoi far conoscere i tuoi lavori?

Pensi di avere un portfolio interessante?

Come ogni anno Lucca Comics & Games organizza un programma di incontri professionali per facilitare i contatti tra editor e autori. Sarà possibile presentare il proprio portfolio all’attenzione di uno o più editor partecipanti al progetto.

Ecco le istruzioni da seguire per richiedere un incontro:

 

  • presentarsi all’Area Pro in Piazza San Romano nei giorni della manifestazione, almeno un’ora prima dell’incontro con l’editor desiderato.
  • lasciare un estratto cartaceo del proprio portfolio presso la segreteria (attenzione: si richiede di presentare esclusivamente delle riproduzioni, l'estratto cartaceo non sarà restituito)
  • ciascun editor effettuerà una selezione in base agli estratti e, a sua discrezione, sceglierà gli autori da incontrare.
  • l'elenco degli autori selezionati sarà affisso subito prima dell’orario d’inizio dell’incontro all'ingresso dell'Area Pro.
  • gli incontri si terranno presso l’Area Pro in Piazza San Romano.
  • gli appuntamenti potranno essere richiesti solo durante la manifestazione.

Un consiglio: leggi accuratamente che cosa cerca l'editor prima di presentare il tuo portfolio!

 

 

 

  • Ci sono muri che separano ma sono stato su un muro che unisce. Goonatilleke S.
  • Ce sta Hulk come Lamù, e chi se ne va più? Francesco D.
  • Da te ritorno ogni anno mentre tu cresci senza invecchiare e io quando sto con te ritorno bambino. Giovanni Battista N.
  • La passione in migliaia di cuori. Roberta G.
  • Grazie Lucca Comics & Games per avermi fatto conoscere una mondo pieno di gioia e di fantasia. Roderick David G.
  • Sei fatta della fantasia di chi ci mette il proprio lavoro e della felicità di chi ci partecipa. Roberta M.