The Citadel

Se in origine era solo The Citadel, padiglione tematico abbarbicato sul baluardo Santa Maria, completamente dedicato al fantasy e alla ricostruzione storica, negli anni le antiche mura urbane di Lucca hanno visto un continuo crescendo di attività, padiglioni e aree tematiche, sforando prima nella fantascienza e poi in tutto ciò che di “pop”.

Oggi, ben oltre 100 diversi espositori occupano un’area che ormai si allunga dal Baluardo San Colombano fino al Baluardo Santa Croce, lungo una passeggiata ricchissima di espositori e attrazioni che sconfinano continuamente nei i mondi del fumetto, del gioco e dei nuovi media, in un’alternanza crossmediale.

Ma quest’area è anche una delle più attive e interattive dell’intero festival: sono infatti i suoi oltre 200 tornei d’armi, LARP, dimostrazioni, spettacolarizzazioni, escape room, eventi di teatro interattivo distribuiti nei 5 giorni di fiera, che rendono l’intera zona delle mura, le sue passeggiate e i suoi sotterranei il coloratissimo e imperdibile appuntamento che è sempre stato.

Per controllare tutti gli eventi di The Citadel, usa il programma online e seleziona “The Citadel” dalla tendina con “Tutte le location”.

  • Non sarai mai solo una fiera per me, sarai sempre il mio mondo. Lucca, apoteosi delle mie passioni. Angelo Agostini
  • Girandola di emozioni, nuovi amici in un caldo abbraccio di folla festosa, carnevale dell'anima. Carlo Stuto
  • Lucca, sei il fumetto che amo. Giuseppe Bennardo
  • Ogni anno a Lucca le parole sono nuvole sulle labbra, qui vive ogni cosa che puoi immaginare. Alessandro Cecchinelli
  • Lucca, da te ritorno ogni anno mentre tu cresci senza invecchiare e io quando sto con te torno bambino. Giovanni Battista Novaro
  • Che cosa sono l’amore e l’intelletto se non i sentimenti che spingono l'essere umano a seguire le proprie passioni? Lucca Comics & Games è l’anello di congiunzione perfetto tra due quesiti eternamente in lotta. Juri Tirabassi.
  • Lucca Comics & Games è il posto perfetto per liberare un sogno chiuso nel cassetto. David Gusso
  • La china che scorre tra le vie di Lucca realizza i nostri sogni. Francesco Tamburini
  • Lucca, sei gioia e dolore, corse, attese, ritardi, freddo e caldo, sorrisi e lacrime, ritrovi e addii, colori e ricordi indelebili. Roberta Giancotti
  • Quando senti di trovarti nel posto giusto al momento giusto, quando chiunque può brillare senza paura, sai di essere a Lucca Comics & Games. Giordano Cruciani
Newsletter