• Città di Lucca, Provincia di Lucca
  • Spacer
  • Festival: dal 01/11 al 05/11 - Mostre: dal 14/10 al 05/11

Farewell to Joe Dever

Lucca is a big part of my life”.

Così scriveva Joe Dever poche settimane fa, annunciando di non poter partecipare fisicamente, per motivi di salute, all’edizione 2016 di Lucca Comics & Games. Ma il Maestro di Lupo Solitario invece era tra noi anche quest’anno e lo sarà sempre, anche oggi che commossi lo salutiamo, perché lui è parte della nostra vita più di quanto forse abbia mai potuto immaginare.

Scrittore brillante, spirito vivace e rivoluzionario game designer, con la saga che gli ha donato fama internazionale, Joe Dever ha infatti cambiato il nostro sguardo sulla narrazione del mondo, e ha segnato indelebilmente il modo in cui oggi ci appassioniamo alla fantasy e non solo. La tristezza per la sua perdita è intensa, ma la sua eredità lo è molto di più.

“Lucca è una grande parte della mia vita”, aveva già detto nel 2015, quando ricevette da noi il premio alla carriera e lasciò le impronte delle sue mani per la nostra Walk of Fame. E aggiunse: “Sono contento di essere adesso una parte della sua storia”.

Diciamo farewell a un grande autore e caro amico di Lucca.

Joe, your quest does not end here…

  • È come festeggiare il compleanno e Natale insieme, non me ne perdo neanche una. Silvy.
  • Una volta entrata tra le sue mura il resto del mondo scompare, e rimangono solo divertimento, entusiasmo e tanta voglia che la giornata non finisca mai! Milena.
  • Una volta all'anno a Lucca ci sono centinaia di persone che condividono i loro sogni ad occhi aperti. Elisa.
  • Lucca è come un'avventura. A partire dalla vigilia spesa pianificando con i tuoi amici, fino a quando ti abbandoni sul sedile del treno ed esulti: anche quest'anno ce l'ho fatta! Ettore.
  • Lucca è bere rum con Jack Sparrow, fare quattro risate con Joker e fumare funghetti con Super Mario a bordo della DeLorean. Serena.
  • Il posto dove tutti possono diventare eroi per un giorno. Simone.