• Comune di Lucca
  • Con il patrocinio di: Regione Toscana, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Consiglio Nazionale delle Ricerche
  • Comune di Lucca
  • Festival: dal 28/10 al 01/11 - Mostre: dal 15/10 al 01/11

Bandai Namco Entertainment e Bandai Toys: l’invasione

A Lucca il 2016 sarà ricordato, oltre che per l’anniversario dei 50 anni dell’arrivo del fumetto, anche per quella che si preannuncia una vera e propria invasione. Il colosso internazionale del videogioco, del gioco e dell’intrattenimento ritornerà in grande stile a Lucca Comics & Games, dopo il grande successo di pubblico dell’anno scorso.

A Japan Town ci saranno due padiglioni, uno targato Bandai Namco Entertainment e un altro Bandai Toys, mentre sulle Mura, alla Casermetta di San Paolino, ci sarà uno spazio dedicato a “Little Nightmares”, il videogioco in arrivo la prossima primavera, e anche un container dedicato al settimo capitolo del mitico “Tekken”.

Ma le sorprese non finiscono qui, nei prossimi giorni vi forniremo ulteriori informazioni, sulla presenza e sulle attività dell’azienda giapponese.

Per i videogiocatori incalliti, l’appuntamento è a Lucca. L’invasione ha inizio.

  • Ci sono muri che separano ma sono stato su un muro che unisce. Shanaka.
  • Non sarai mai solo una fiera per me, sarai sempre il mio mondo. Angelo.
  • Da un palazzetto ad una città intera, ma il divertimento è sempre lo stesso. Paolo.
  • Auguri Comics, troverò sempre un modo per esserci! Alessandro.
  • Hai 50 anni eppure sei ogni anno più giovane. Roberta M.
  • Da Nord a Sud passando per il centro poi ti fermi a Lucca ed entri dentro. David.
  • Grazie Lucca. May you stay forever young. Francesco.
  • La completa gamma di emozioni umane racchiusa in un’unica anima, la passione in migliaia di cuori. Roberta G.
  • Grazie per avermi dato l'opportunità 2 anni fa di chiedere alla mia attuale moglie di sposarmi creando una scenetta in cosplay… Roderick.
  • Ma tutti in coro alla D’Avena, senza sforzo e senza pena, con la voce che ormai è tanta per far gli auguri ai tuoi cinquanta! Luigi.
  • Ora sono il bambino più felice del mondo. Sandro.