• Comune di Lucca
  • Con il patrocinio di: Regione Toscana, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Consiglio Nazionale delle Ricerche
  • Comune di Lucca
  • Festival: dal 28/10 al 01/11 - Mostre: dal 15/10 al 01/11

Lords for the Ring

La mostra esclusiva raccoglie le opere originali create da sette grandi artisti italiani per il calendario 2017 “Lords for the Ring”, che reinventa l’immaginario tolkeniano in chiave originale. Paolo Barbieri, Ivan Cavini, Alberto Dal Lago, Edvige Faini, Angelo Montanini, Dany Orizio e Lucio Parrillo hanno accettato la sfida di interpretare, per un progetto editoriale dell’Associazione Italiana Studi Tolkieniani, quattordici brani degli scritti della Terra di Mezzo, dal "Silmarillion" a "Il Signore degli Anelli".

Illustrare Tolkien vuol dire sfidare un capolavoro e tutti i grandi maestri che lo hanno illustrato in passato. Una sfida “da far tremare le gambe” (per usare le parole di Barbieri), che ogni artista ha affrontato con un misto di timore reverenziale e con una grande dose di partecipazione emotiva, regalandoci sette diverse, personalissime, visioni della più grande storia fantasy mai raccontata.

Questo calendario tolkieniano realizzato da sette dei nostri “resident artist” è il terzo progetto che nasce dall’Area Performance di Lucca, luogo d’incontro tra protagonisti del fantastico da cui scaturiscono opportunità di collaborazioni inusitate e jam session sorprendenti, dopo quello dedicato all’ariostesco “Orlando Furioso” e quello sui “Tre Moschettieri” di Dumas.

Al primo nucleo di artisti che ha lavorato assiduamente nell’Area Performance, gruppo affettuosamente soprannominato “I moschettieri della fantasy” (Lucio Parrillo, Daniele Orizio, Luca Zontini e Paolo Barbieri), per questo calendario si sono aggiunti prima i "veterani" del mondo di Tolkien, ovvero Angelo Montanini e Ivan Cavini, seguiti poi dall'illustratore Alberto Dal Lago e dalla concept artist Edvige Faini.

La mostra sarà visitabile dal 28 ottobre al 5 novembre presso il Palazzo dell’Illustrazione di Lucca Comics & Games, offrendo ai visitatori anche un’ampia rassegna dei lavori più significativi dei sette "Lords". Inoltre, Angelo Montanini terrà un seminario sul percorso artistico che lo ha portato alla realizzazione della sua tavola per il calendario.

  • Ci sono muri che separano ma sono stato su un muro che unisce. Shanaka.
  • Non sarai mai solo una fiera per me, sarai sempre il mio mondo. Angelo.
  • Da un palazzetto ad una città intera, ma il divertimento è sempre lo stesso. Paolo.
  • Auguri Comics, troverò sempre un modo per esserci! Alessandro.
  • Hai 50 anni eppure sei ogni anno più giovane. Roberta M.
  • Da Nord a Sud passando per il centro poi ti fermi a Lucca ed entri dentro. David.
  • Grazie Lucca. May you stay forever young. Francesco.
  • La completa gamma di emozioni umane racchiusa in un’unica anima, la passione in migliaia di cuori. Roberta G.
  • Grazie per avermi dato l'opportunità 2 anni fa di chiedere alla mia attuale moglie di sposarmi creando una scenetta in cosplay… Roderick.
  • Ma tutti in coro alla D’Avena, senza sforzo e senza pena, con la voce che ormai è tanta per far gli auguri ai tuoi cinquanta! Luigi.
  • Ora sono il bambino più felice del mondo. Sandro.