• Comune di Lucca
  • Con il patrocinio di: Regione Toscana, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Consiglio Nazionale delle Ricerche
  • Comune di Lucca
  • Festival: dal 28/10 al 01/11 - Mostre: dal 15/10 al 01/11

Lords for the Ring

La mostra esclusiva raccoglie le opere originali create da sette grandi artisti italiani per il calendario 2017 “Lords for the Ring”, che reinventa l’immaginario tolkeniano in chiave originale. Paolo Barbieri, Ivan Cavini, Alberto Dal Lago, Edvige Faini, Angelo Montanini, Dany Orizio e Lucio Parrillo hanno accettato la sfida di interpretare, per un progetto editoriale dell’Associazione Italiana Studi Tolkieniani, quattordici brani degli scritti della Terra di Mezzo, dal "Silmarillion" a "Il Signore degli Anelli".

Illustrare Tolkien vuol dire sfidare un capolavoro e tutti i grandi maestri che lo hanno illustrato in passato. Una sfida “da far tremare le gambe” (per usare le parole di Barbieri), che ogni artista ha affrontato con un misto di timore reverenziale e con una grande dose di partecipazione emotiva, regalandoci sette diverse, personalissime, visioni della più grande storia fantasy mai raccontata.

Questo calendario tolkieniano realizzato da sette dei nostri “resident artist” è il terzo progetto che nasce dall’Area Performance di Lucca, luogo d’incontro tra protagonisti del fantastico da cui scaturiscono opportunità di collaborazioni inusitate e jam session sorprendenti, dopo quello dedicato all’ariostesco “Orlando Furioso” e quello sui “Tre Moschettieri” di Dumas.

Al primo nucleo di artisti che ha lavorato assiduamente nell’Area Performance, gruppo affettuosamente soprannominato “I moschettieri della fantasy” (Lucio Parrillo, Daniele Orizio, Luca Zontini e Paolo Barbieri), per questo calendario si sono aggiunti prima i "veterani" del mondo di Tolkien, ovvero Angelo Montanini e Ivan Cavini, seguiti poi dall'illustratore Alberto Dal Lago e dalla concept artist Edvige Faini.

La mostra sarà visitabile dal 28 ottobre al 5 novembre presso il Palazzo dell’Illustrazione di Lucca Comics & Games, offrendo ai visitatori anche un’ampia rassegna dei lavori più significativi dei sette "Lords". Inoltre, Angelo Montanini terrà un seminario sul percorso artistico che lo ha portato alla realizzazione della sua tavola per il calendario.

  • È come festeggiare il compleanno e Natale insieme, non me ne perdo neanche una. Silvy.
  • Una volta entrata tra le sue mura il resto del mondo scompare, e rimangono solo divertimento, entusiasmo e tanta voglia che la giornata non finisca mai! Milena.
  • Una volta all'anno a Lucca ci sono centinaia di persone che condividono i loro sogni ad occhi aperti. Elisa.
  • Lucca è come un'avventura. A partire dalla vigilia spesa pianificando con i tuoi amici, fino a quando ti abbandoni sul sedile del treno ed esulti: anche quest'anno ce l'ho fatta! Ettore.
  • Lucca è bere rum con Jack Sparrow, fare quattro risate con Joker e fumare funghetti con Super Mario a bordo della DeLorean. Serena.
  • Il posto dove tutti possono diventare eroi per un giorno. Simone.