• Comune di Lucca
  • Con il patrocinio di: Regione Toscana, Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Consiglio Nazionale delle Ricerche
  • Comune di Lucca
  • Festival: dal 28/10 al 01/11 - Mostre: dal 15/10 al 01/11

Mammaiuto

Mammaiuto è un’associazione formata da un collettivo di autori. Il suo primo scopo è fare fumetti “per il piacere di farli”. Il secondo è raggiungere i lettori in modo diretto, senza la presenza di intermediari: tutte le storie, le illustrazioni e le strisce che produce sono sempre disponibili gratuitamente on line.

Le attività di vendita intraprese dall’associazione sono finalizzate a dare agli autori il massimo compenso possibile per il loro lavoro e a pagare le spese vive dell’associazione che cerca di prendere ogni decisione in modo democratico e gestire le attività in un’ottica di completa trasparenza.

Novità in mostra
Il paese dei tre santi” (17x24, 198 pp. a colori) di Vincenzo Bizzarri e Stefano Nardella. Tre santi protettori, un solo paese. Tre giorni di festa in cui tutto si ferma.

Contatti
Sito:
www.mammaiuto.it
Email: info(at)mammaiuto.it

  • Ci sono muri che separano ma sono stato su un muro che unisce. Shanaka.
  • Non sarai mai solo una fiera per me, sarai sempre il mio mondo. Angelo.
  • Da un palazzetto ad una città intera, ma il divertimento è sempre lo stesso. Paolo.
  • Auguri Comics, troverò sempre un modo per esserci! Alessandro.
  • Hai 50 anni eppure sei ogni anno più giovane. Roberta M.
  • Da Nord a Sud passando per il centro poi ti fermi a Lucca ed entri dentro. David.
  • Grazie Lucca. May you stay forever young. Francesco.
  • La completa gamma di emozioni umane racchiusa in un’unica anima, la passione in migliaia di cuori. Roberta G.
  • Grazie per avermi dato l'opportunità 2 anni fa di chiedere alla mia attuale moglie di sposarmi creando una scenetta in cosplay… Roderick.
  • Ma tutti in coro alla D’Avena, senza sforzo e senza pena, con la voce che ormai è tanta per far gli auguri ai tuoi cinquanta! Luigi.
  • Ora sono il bambino più felice del mondo. Sandro.